×

Sms dall'ospedale, un messaggino per ricordarvi le visite prenotate

Condividi su Facebook

Proprio oggi, durante la riunione con i nuovi direttori generali degli ospedali, la Regione darà la spinta definitiva al nuovo servizio a favore degli utenti: un sms sul cellulare che ricorda al paziente, due giorni prima, della visita prenotata.

Un sistema rivoluzionario, che alcune strutture, in realtà, usano già con successo, e che avrà un duplice vantaggio: fare da promemoria ai cittadini e essere sicuri di non perdere prenotazioni all'ultimo minuto.

In quarantotto ore, nel caso qualcuno dovesse disdire, è infatti possibile contattare altri pazienti in lista d'attessa e ottimizzare il servizio.

Tutti gli enti ospedialieri hanno già in dotazione il software necessario per mandare sms, quindi è solo questione di brevissimo tempo e tutti potranno sfruttare questo nuovo metodo di cortesia e affidabilità dell'ospedale. 

Certo, può capitare che qualcuno alla parola sms storca il naso e non abbia nemmeno idea di cosa sia un telefono cellulare, ecco, questi pazienti non saranno certo discriminati, anzi, si è pensato anche di attrezzarsi con re-call telefonico, fatto direttamente dagli impiegati che stanno agli sportelli delle prenotazioni.

Per chi invece opterà per il messaggino, nel testo ci sarà anche un numero verde da chiamare per annullare l'appuntamento. Il tutto non solo per le visite più richieste, per le quali sono già in molti a chiedere conferma ai pazienti, ma per ogni tipo di appuntamento.

Un primo passo per abbattere le odiatissime liste d'attesa ed eliminare quel 15% di prenotazioni che vanno "buche" perchè la gente si dimentica o ha già risolto in altri modi.

E proprio in questo periodo in cui per una semplice tac bisogna aspettare inconcepibilmente dei mesi, forse si è trovata la svolta per accelerare l'obiettivo della mssima efficienza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche