×

A breve due Apple store a Milano, tra il quadrilatero della moda e corso Buenos Aires

Condividi su Facebook

Ha svelato le carte senza troppi misteri Ron Johnson, capo del settore retail della Apple, a margine di un'assemblea degli azionisti del famosissimo marchio tecnologico con la mela sgranocchiata: presto avremo due Apple store anche a Milano. La succosa notizia la trovate qui su setteB.IT.

Tra gli oltre duecento punti vendita aperti in tutto il modo, per ora solo uno esisteva in Italia, a Roma, nel centro commericiale Romaest, un po' fuori dalla capitale. Niente a che vedere con i progetti meneghini, che saranno entrambi centralissimi e sorgeranno in due delle arterie commerciali più importanti della città. Corso Buenos Aires e alle spalle del Duomo, in un punto non meglio precisato tra Vittorio Emanuele e Montenapoleone.

Il grande stratega Apple, Ron Johnson, guarda con particolare attenzione il Belpaese, molto attratto dai prodotti Apple e che sicuramente andrà in visibilio in in un negozio monomarca con tutto il meglio e la scelta assortita che si può desiderare. Sicuramente sarà un gran bel colpo per l'azienda, che in Europa sta investendo moltissimo.

Quando inaugureranno i due store milanesi ancora non è certo, Johnson ha lasciato intendere durante un'intervista a setteB.IT che potrebbero aprire addirittura entro l'anno, ma su questo punto ha preferito essere vago.

Ha invece parlato molto di come stanno sorgendo secondo i progetti i negozi in tutto il mondo, il prossimo in ordine di tempo sarà a Monaco di Baviera, dove i lavori procedono incessanti.

Certo Ron Johnson ha di che sorridere quando parla delle sue creature, lui cura tutta la strategia dei negozi e ne sta gestendo l'espansione e la differenziazione sia a livello internazionale che per quanto riguarda la tipologia, un lavoro non da poco per un marchio che punta tutto proprio sul posizionamento nel mercato contro il colosso della tecnologia di Microsoft.

A questo punto c'è anche la curiosità di sapere come sono stati pensati i punti vendita Apple a Milano, per avvicinarsi ai consumatori del capoluogo lombardo rispetto al resto al Mondo. Ma per scoprirlo bisognerà necessariamente aspettare il taglio del nastro

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche