×

Atm, ci risiamo: venerdì 9 novembre attenzione agli scioperi

Condividi su Facebook

Sul sito Atm campeggia in bella vista l'avviso dello sciopero dei mezzi pubblici previsto per venerdì 9 novembre. Come siamo soliti fare pubblichiamo l'annuncio anche qui su Milano 2.0.

In agenda c'è lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale indetto dai sindacati di base (Cobas, Cub Trasporti, Sama, Faisa, Confail, Cildi).

VENERDI' 9 NOVEMBRE: SCIOPERO DALLE 8.45 ALLE 15 E DALLE 18 AL TERMINE DEL SERVIZIO

Informativa ATM in ottemperanza alla normativa vigente in tema di comunicazione di sciopero all’utenza Venerdì 9 novembre 2007, le Organizzazioni Sindacali AL COBAS – CUB Trasporti, SAMA FAISA CONFAIL, FILDIAI-CILDI e SLAI COBAS hanno indetto uno sciopero del trasporto pubblico.

Il servizio di trasporto pubblico gestito da ATM SpA sarà comunque garantito dall’inizio del servizio alle 8.45 e dalle 15 alle 18.

Il personale ATM (addetti alla guida dei treni delle linee metropolitane, dei mezzi di superficie, gli agenti di stazione, e del servizio di collegamento tra l'Ospedale San Raffaele e la stazione Cascina Gobba M2) che aderisce all’agitazione, potrà astenersi dal lavoro dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

Gli ausiliari della sosta, gli addetti del servizio Radiobus, gli addetti ai parcheggi e i tutor di linea potranno astenersi per l’intero turno di lavoro assegnato.

Data la discrezionalità di ogni singolo dipendente di aderire allo sciopero, non è prevedibile sull’intera rete ATM l’entità della riduzione del servizio. Per informazioni: Numero Verde 800.80.81.81, operativo tutti i giorni dalle 7.30 alle 19.30.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche