×

Linea 5 del Metrò, problemi in Viale Zara e Fulvio Testi: cambia la percorribilità

Condividi su Facebook

Vista la quantità di auto che percorrono viale Fulvio Testi e viale Zara ci sembra d'obbligo pubblicare questa segnalazione comparsa sul sito del Comune di Milano.

Il cantiere per la nuova Linea 5 della metropolitana rende necessario ridisegnare la viabilità di viale Zara e di viale Fulvio Testi.

Da domenica 28 ottobre, infatti, saranno chiuse le tre corsie della carreggiata in uscita dalla città e saranno percorribili due corsie su tre della carreggiata in direzione Centro, su cui sarà istituito un unico senso di marcia. La principale direttrice in uscita dalla città diventerà l’asse Taramelli – Arbe – Sarca, dove sarà mantenuto il doppio senso di marcia, con una limitazione delle svolte a sinistra, per agevolare il traffico verso la periferia.

In via Taramelli, per aumentare la capacità di transito da una a due corsie, sarà vietata la sosta sulla carreggiata destra: si potrà parcheggiare sul marciapiede dove sono state già state tracciate le strisce bianche.

Infine, per limitare i disagi dei cittadini, sono già state potenziate le corse della linea tranviaria urbana 7 e della linea di area urbana 727. La linea urbana 44 seguirà un nuovo itinerario.

“I lavori per la nuova linea 5 della metropolitana in viale Zara sono stati pianificati per ridurre al minimo i tempi di lavorazione e le interferenze viabilistiche.

Si lavorerà su tre turni giornalieri per rendere operativa la metropolitana già nel 2011 – ha dichiarato  l’assessore alla Mobilità, trasporti e ambiente, Edoardo Croci -.  Lo sviluppo della rete metropolitana milanese costituisce una delle priorità per migliorare la mobilità e tutelare l'ambiente.”

 

La comunicazione ai cittadini e agli automobilisti avverrà in modo capillare: domani gli agenti della Polizia locale inizieranno la distribuzione di 75mila volantini ai semafori in ingresso in città, mentre nei portoni delle case e negli esercizi commerciali lungo viale Zara e viale Fulvio Testi saranno affisse 5mila locandine informative.

Domenica, sempre a cura della Polizia locale, sarà predisposta la segnaletica mobile per indicare le modifiche alla viabilità e i percorsi alternativi da seguire. Per avere tutte le informazioni è già attivo il numero verde della 800.36.86.36 o è possibile consultare il sito del Comune nell’area “ho bisogno di muovermi in e fuori città”.

 

Modifiche alla viabilità e alla sosta

 

Asse Zara – Testi. Direzione Centro

Senso unico di marcia su due corsie, dal confine con il comune di Sesto San Giovanni a viale Stelvio.

Fa eccezione il tratto da via Cà Granda a piazzale Istria, dove resta invariata la viabilità per raggiungere l’ospedale di Niguarda, con due carreggiate separate e tre corsie per senso di marcia.

Nel tratto a senso unico sono consentite tutte le manovre di svolta a sinistra.

La viabilità sui controviali non viene modificata.

 

Asse Taramelli – Arbe – Sarca. Direzione Nord

Itinerario principale in uscita dalla città, è mantenuto il doppio senso di marcia. Per agevolare il traffico in direzione della periferia sarà vietata la maggior parte delle svolte a sinistra.

In via Taramelli, per aumentare la capacità di transito da una a due corsie in uscita, è vietata la sosta lungo la carreggiata destra. I posti auto soppressi sono stati recuperati sul marciapiede, dove sono state già tracciate le strisce bianche. La sosta sul lato sinistro della carreggiata resta invariata.

 

Potenziamento del trasporto pubblico

Sono già state potenziate le corse della linea tranviaria urbana 7 (8 corse in più al giorno) e della linea di area urbana 727 (12 corse in più al giorno)

La linea 44 cambierà itinerario. Il tragitto d’andata toccherà le vie Gregorovius, Suzzani, Pianell, Sarca, Venosa, De Marchi; il ritorno le vie De Marchi, Cozzi, Pianell, Sarca, Rabolini, Testi, S. Monica, Suzzani e Gregorovius. Per maggior informazioni è a disposizione anche il sito di Atm.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche