×

Blogosfere al V-day studentesco milanese: i video

Condividi su Facebook

A Milano erano in centinaia a manifestare per le strade contro la riforma Fioroni che vuole restaurare gli esami di riparazione e compromettere l'ammissione alla maturità in caso di debiti e insufficienze.

A differenza di quanto annunciato dal sito Scuoloazoo.com che ha lanciato l'iniziativa, gli studenti non sono partiti dalla Camera del Lavoro di Milano ma da Piazza Cairoli e hanno sfilato in Piazza San Babila, Via Montenapoleone, Piazza Duomo e Piazza della Scala, dove hanno parlato i rappresentanti dei collettivi studenteschi.

Da Scuolazoo.com intanto parlano di oltre un milione di manifestanti e si scusano per avere perso il controllo in alcune città, in cui sono prevalsi cori politici. Scrivono infatti:

Abbiamo ricevuto già centinaia di email di chiarimento circa bandiere e canti politici. La manifestazione doveva essere FUORI DALLA POLITICA e senza strumentalizzazioni, ma i soliti noti hanno voluto rubare la scena…
Scuolazoo è per gli studenti, non per la politica.

Ci scusiamo con tutti voi se in alcune città non siamo riusciti a controllare chi ha cercato di strumentalizzarci. Detto questo, ragazzi, siamo in tantissimi: più di un milione in giro per tutta Italia!
Siamo grandi.

Francesco e Paolo

I guardiani dello Zoo

Qui sotto postiamo il primo video con le interviste agli studenti e le immagini del corteo. In tanti però hanno rifiutato di rispondere alle domande e di farsi riprendere dalla telecamera.

Davanti al Comune di Milano la Polizia era spiegata in tenuta antisommossa e a fine manifestazione il corteo si è sciolto tra cori da stadio e offese al ministro.

A organizzare la manifestazione spontanea l'Unione degli studenti (vicina ai Ds e ai sindacati) e i collettivi studenteschi, che smentiscono però di avere lavorato insieme per la riuscita della protesta.

Qui sotto altri video. Altre interviste agli studenti sulle offese gridate in corteo contro il Ministro e sul V-day della scuola ispirato all'originale di Beppe Grillo.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche