×

Linea 4 del metrò: si parte con il primo lotto Lorenteggio-Policlinico Sforza

Condividi su Facebook

Linea 4, ci siamo. Milano finalmente avrà una nuova linea metropolitana. O almeno un primo tratto di questa linea. Ieri il Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) ha approvato il finanziamento del primo lotto della M4, Lorenteggio – Policlinico Sforza per cui era stato previsto un contributo statale di 240 milioni di euro, 160 già versati e 80 assicurati dal via libera di oggi.

La quota a carico del Comune, leggiamo sul sito, è di 350 milioni di euro già inseriti nel bilancio di previsione, 169 dei quali provenienti dal dividendo straordinario SEA e già disponibili.

Attendevamo con fiducia la decisione del Cipe il finanziamento pubblico statale per la realizzazione di questa nuova linea metropolitana – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità, trasporti e ambiente, Edoardo Croci – Ora manca solo il finanziamento dei privati per cui a breve sarà indetta una gara pubblica per l’individuazione del partner del progetto.

Successivamente, per la specificità del project financing, sarà istituita una società mista pubblico-privata. Questa amministrazione si è posta l’obiettivo di raddoppiare entro il 2015 la rete esistente e già da un mese abbiamo avviato i lavori di realizzazione di una prima nuova linea, la M5 da Garibaldi a Bignami. Con queste risorse saremo in grado di iniziare a breve la costruzione di un’altra linea favorendo così il potenziamento del trasporto pubblico locale veloce ottenendo benefici per la viabilità e soprattutto per l’ambiente”.

Dalla progettazione, al finanziamento per poi arrivare all’apertura dei cantieri: la realizzazione delle nuove linee metropolitane darà un nuovo volto alla città. “Abbiamo posto il tema delle opere pubbliche tra le priorità assolute dell’Amministrazione Moratti e siamo lieti che anche il Governo abbia capito l’importanza di creare delle infrastrutture a cui non si può più rinunciare”, ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Bruno Simini.

Chiediamo ai cittadini di non vedere solo i disagi e i sacrifici che la costruzione di un’ulteriore nuova linea della metropolitana comporterà – ha proseguito l’assessore Simini – ma di pensare a tutti i benefici, in termini di viabilità e di qualità dell’aria, che deriveranno dalla sua realizzazione”.

“Oggi – conclude Simini – la Giunta Moratti ribadisce con coraggio che Milano è una città che vuole vivere stando al passo coi tempi”. Il secondo lotto della linea metropolitana 4 prevede il prolungamento della tratta da Policlinico Sforza fino all’aeroporto di Linate.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche