×

Chinatown, il ruolo dei forum on-line nell'omicidio di via Messina

Condividi su Facebook

Ecco l'avviso che compare oggi sul sito AssoCina. Perchè compare? Bè, la spiegazione è presto detta, basta leggere le prime frasi: Di recente alcuni media hanno riportato i messaggi del forum di Associna all'interno dei loro articoli o servizi televisivi. Questo fatto induce Associna a ribadire con forza che, essendo un sito al quale possono partecipare tutti indistintamente, e che chiunque può lasciare la sua personale opinione, lo scopo di Associna non è quello di creare attriti, ma quelllo di portare avanti il dialogo e creare i presupposti per una pacifica convivenza.

Siamo andati a scovare chi fossero "alcuni media". Eccoli qui. Ma non sono i soli, ci si sono messi anche Epolis e l'Espresso.  Prendiamo allora spunto da un pezzo di questo articolo che ben spiega ciò che è accaduto.

Gli investigatori avrebbero messo in secondo piano una pista circolata su un sito Internet, associna. com: qui, in un forum sui fatti di via Messina una ragazza aveva scritto: «Io conosco uno dei due, mi hanno detto che erano in quattro persone di Prato, hanno sparato a un mio amico di venti anni e a un altro di diciannove anni…

quello di venti anni è il capo della discoteca Vertigo a Cinisello. Perché gli hanno sparato? Perché l´altro giorno loro e quelli di Prato si sono picchiati alla discoteca».

Un messaggio analizzato dagli investigatori, che però conterrebbe almeno una inesattezza. La discoteca Vertigo è chiusa da un mese e il proprietario ricorda di aver affittato il locale a un gruppo di ragazzi cinesi per una festa, ma oltre un mese e mezzo fa.

In più, di numeri di cellulari intestati a cinesi di Prato, tra gli ultimi rimasti sulle memorie dei telefoni dei due ragazzi, sembra che non ce ne siano. Invece Wei e il suo amico dovevano aver preso appuntamento con i loro killer. Scrive un altro ragazzo nel forum: «I motivi principali di tutto sono sempre per qualche ragazza». Una sua convinzione o una conoscenza diretta dei motivi per cui qualcuno poteva avercela con Wei?

Allora, tutti noi abbiamo stima degli investigatori e dei giornalisti, e soprattutto non sappiamo se quest'ultima frase (Una sua convinzione o una conoscenza diretta dei motivi per cui qualcuno poteva avercela con Wei?)sia paternità del giornalista che ha scritto il pezzo o degli investigatori.

Sappiamo che è anche giusto, in un caso di omicidio, prendere in considerazione tutto ciò che può aiutare le indagini. Però quell'ultima frase scritta dal ragazzo sul forum è evidentemente la solita frase alla "Non ci sono più le mezze stagioni".  

Comunque sia ecco la frase incriminata della ragazza che compare sul forum:
Lo so mi hanno chiamato 1 casino che è successo due cinesi morti. lo conosco uno di due. mi hanno detto che erano in 4 persone di prato hanno sparato 1 mio amico di 20 anni in testa e corpo 4 volte e altro di 19 anni piena di corpo..uno di 20 anni quello è il capo della discoteca di Vertigo a cinisello.

perche gli hanno sparato? perche l altro giorno loro e quelli di prato sn fatti picchiare alla discoteca. che c***o è finito mi dispiace tanto.

Ma allora se vediamo bene c'è anche questo messaggio di Levin che può essere utile agli inquirenti:
Uno dei ragazzi morti e' il figlio del proprietario di un ristorante giapponese in via Padova a Milano, quello vicino a Jubin II, si dice che era un tipo violento infatti si era gia' pikkiato in disco con un mio amico.
Mi ha anche detto che gli a uno gli han anche sparato 2 colpi nonostante fosse gia' ferito a terra, i motivi principali di tutto sono sempre per qualche ragazza.
Alla Stazione Centrale era pieno di polizia per i controlli.

Oppure leggete il messaggio di Giorno, che a quanto pare conosce bene il fenomeno violenza in quella zona:
questi pseudo mafiosetti devono tutti morire.
non c'e' bisogno di aggiungere altro.
e' colpa della nostra c***o di omerta' che li facciamo agire indisturbati compiendo omicidi,rapine e violenze.
E se si pensa che quasi tutti i teppisti sono dei giovanissimi fa sentire rabbia,noi lavoriamo come cani mattina e sera,e questi scansafatiche di merda vengono a rapinarci minacciandoci con pistole e coltelli.
 

Suvvia, i giornalisti facciano pure le loro indagini, ma si rendano anche conto che su un forum si chiacchera del più e del meno, che su un forum girano tante leggende metropolitane, che su un forum ci si nasconde dietro un nick e si può dire tutto quello che si vuole.

Ci vuole prudenza, soprattutto quando si parla di Internet. Anche perchè se iniziassimo a ragionare così potremmo trovare milioni di indizi su milioni di forum: un po' come al bar sotto casa.
0

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche