×

25 Aprile, i video delle contestazioni contro la Moratti

Condividi su Facebook

Non c'è che dire, l'intervento del sindaco di Milano, Letizia Moratti, infastidisce non poco quelli che dovrebbero essere i "suoi" cittadini.

E' stata fischiata dall'inizio alla fine, ed è volata anche qualche parola grossa tra la folla, ma lei, imperturbabile, ha finito il suo discorso inneggiando alla Repubblica, all'Italia e alla Resistenza.

Con maggior calma è stato invece accolto il presidente della Camera, Fausto Bertinotti,per lui qualche applauso, ma non sono mancati i fischi per alcune promesse non mantenute…questioni di "governo" queste, che sebbene giuste la sede e la giornata volevano evocare tutt'altro argomento.

La gente riversata in piazza Duomo (qualcuno parlava di 100mila presenze…), tra cori, slogan e fischi si è letteralmente "spaccata in due" prendendo posizioni definite.

Il corteo, in generale, è stato tranquillo.

Si temeva potesse succedere qualcosa di spiacevole e invece ognuno ha detto la sua senza "tefferugli".

C'è stato un simpatico (e del tutto innocuo) siparietto tenuto a bada sia dai manifestati che dalle forze dell'ordine.

Bene così, miei cari milanesi, in fondo non bisogna dimenticare il senso di questa ricorrenza nazionale. Moratti sì o Moratti no è un'altra storia!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche