×

Il bar più piccolo del mondo si trova a Milano: come arrivare al Backdoor 43

Backdoor 43 offre quattro coperti in soli quattro metri quadrati: disponibili oltre 200 etichette di whisky

Backdoor 43 è il bar più piccolo del mondo: tutto quello che c'è da sapere

Voglia di whisky? A Milano c’è Backdoor 43, il bar in cui la prenotazione è assolutamente obbligatoria. Il motivo? Scopriamolo insieme.

Backdoor 43, il bar più piccolo del mondo: dove si trova?

Il locale dispone di 4 coperti, 4 metri quadrati e un bartender a completa disposizione.

Backdoor 43 è il cocktail bar più piccolo al mondo e si trova in Ripa di porta Ticinese 43. Grazie alle sue caratteristiche uniche è stato inserito anche nella World 50 Best Discovery Chart, la classifica che raccoglie i migliori locali mondiali.

Backdoor 43, il bar più piccolo del mondo: i cocktail d’asporto

Lo spazio è veramente piccolissimo, ma le etichette di whisky sono oltre 200. All’interno sono esposti cimeli, oggetti e souvenir provenienti dai viaggi dei proprietari.

Dall’esterno il bar è segnalato solo da una piccola vetrina con accanto la porta d’accesso e una finestra da cui vengono serviti i cocktail da asporto dal bartender con la maschera di Guy Fawkes, il protagonista del film V per Vendetta.

Backdoor 43, il bar più piccolo del mondo: prezzi e orari

I clienti potranno degustare ottimi drink creati appositamente per loro. Inoltre, sarà possibile scegliere la propria playlist musicale.

Attenzione però, perché si ha solo un’ora di tempo per vivere quest’esperienza unica e speciale. Il prezzo medio dei cocktail varia tra i 15 e i 20 euro.

Il locale è aperto tutti i giorni dalle 19.30 alle 3 di notte.

LEGGI ANCHE: A Milano apre El&n cafè: il locale total pink più instagrammabile del mondo

Leggi anche

Contentsads.com