×

L’apertura di nuovi hotel a Milano: è l’effetto Olimpiadi 2026

Condividi su Facebook

L'apertura di nuovi hotel a Milano nonostante il covid, merito delle Olimpiadi 2026.

notte gratis hotel
notte gratis hotel

Nonostante il covid sia ancora in circolo e il turismo stenti a riprendere i ritmi di un tempo, non si ferma l’onda di apertura di nuovi hotel a Milano, merito anche delle future Olimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026.

Apertura di nuovi hotel a Milano

Pandemia ancora non del tutto terminata e turismo che si riprende a rilento, nonostante ciò non si arresta l’apertura di nuovi hotel a Milano. Si tratta soprattutto di grandi catene alberghiere, società che possono permettersi questi investimenti in prospettiva della futura ripresa.

I nuovi hotel prossimi all’apertura a Milano

Tra i nuovi hotel che apriranno a Milano c’è il Gruppo UNA, che aprirà uno dei suoi prestigiosi hotel nella Milano Verticale.

Si tratta di UNA Esperienze, un quattro stelle che punta a diventare un nuovo edificio iconico di Milano. Prima dell’estate aprirà anche il VoiHotels, il nuovo hotel di Alpitour nel Palazzo delle Stelline a Milano. Dovrebbe essere pronto anche all’apertura dell’hotel NH Colletion nel quartiere City Life di Milano. Tanti ancora i progetti avviati tra il 2020 e questo primo semestre del 2021.

Apertura di nuovi hotel e Milano Cortina 2026

L’apertura di nuovi hotel a Milano sembrerebbe spiegarsi con l’arrivo nel 2026 dei giochi olimpici di Milano Cortina. Un elemento che per le grandi catene alberghiere è da considerarsi un ritorno sicuro degli investimenti effettuati in questo periodo.

Leggi anche

Idraulico Milano, quando e come chiamarlo
Attività

Idraulico Milano, quando e come chiamarlo

Quando si cerca un idraulico a Milano, il timore è che, essendo una città grande, la fregatura possa essere dietro l’angolo. Ecco i consigli giusti.
Contents.media