×

Jack the Brewer, il birraio di fiducia di Milano

Condividi su Facebook

Jackt the Brewer propone la migliore birra internazionale da accompagnare a piatti originali e creativi.

jack the brewer
jack the brewer

Jack sta per Jacopo, il titolare di questo fantastico posto, e the Brewer è il soprannome che si è dato per identificarsi e identificare il luogo alla clientela che lo sceglie. Se venite qui, infatti, è perché considerate Japoco il vostro birraio di fiducia, e fate bene perché qui è uno dei pochi luoghi dove potrete assaggiare una buona birra d’abazzia o del fantastico sidro.

E siccome Japoco è italiano non poteva dimenticare le sue origini e associare all’ampia scelta di birre, il meglio del cibo italiano.

Jack the Brewer Milano: il menu

Sul banco 8 spine dove troviamo la birra belga Grimberg, che si distingue da tutte per la sua impronta organolettica unica, dotata di grande equilibrio e contrasto tra note fruttate e speziate. Seguono poi le birre della Brooklyn Brewery, di New York, una serie di birre straordinarie che in breve tempo sono diventate famose e ricercate in tutto il mondo.

Infine la Guinness, la famosa birra marrone scuro, il cui sapore è dominato da un forte sentore di tostato con note di caffè e cacao, e tantissime altre birre artigianali. Infine, per restare in tema di bevande d’eccezione, avrete modo di gustare qui ben 6 tipi di sidro, da quello alle pere a quello ai frutti rossi.

Il made in Italy a tavola

Carne, sia cruda che cotta, come la tartare di manzo, adagiata su chips di zucchine fritte e mozzarella di bufala e accompagnata con dei sorprendenti crostoni di pane al vino rosso.

Selezione ampia di bagel, come quello con salmone affumicato, insalata riccia e pomodorini. Bagel che si trasforma anche in un’opzione dolce, farcito con nutella, panna e fragole. Viceversa si fa invece con i pancake, che diventano salati accompagnati da erbe, salmone affumicato, rucola e uovo. Infine anche colorati primi piatti, che solo qui potete trovare, come il riso rosso con pesce spada affumicato, avocado, germogli di bietola accompagnato da pane alle carote viola, oppure il riso rosso, avocado, salmone affumicato con pane alla curcuma.

Insomma veri e propri quadri ricchi di colori, realizzati col cibo, che quasi ti dispiace mangiare.

Apertitivo

L’aperitivo, dalle 18 alle 21, è a soli 8€. Inclusi nel prezzo avremo un drink, accompagnato da un tagliere di salumi e formaggi e con gnocco fritto. I salumi freschi, arrivano fin qui dalla Toscana mentre i formaggi sono di montagna e poi tramezzini, grissini e proposte dalla cucina diverse ogni giorno.

Locale

Gli interni invece sono in stile industrial con mattoni rossi, tavoli e sedie in ferro battuto e rivestiti in legno.

Uno stile che richiama un po’ l’immaginario collettivo che si ha dei birrifici. In occasione degli eventi sportivi il locale poi diventa un bellissimo luogo di ritrovo, grazie a due schermi posizionati strategicamente per rendere l’evento un momento da vivere insieme.

Info

Jack the Brewer si trova in via Andrea Solari 26, Milano. Il locale è aperto dalle 18. E’ possibile prenotare chiamando al numero di telefono 0238248250. Prezzi orientativi: bagel da 5€, piatti freddi da 7/8€.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche