×

Onigiri giapponesi, dove mangiarli a Milano

Condividi su Facebook

Dove mangiare i migliori onigiri a Milano? L'elenco dei migliori ristoranti giapponesi in cui mangiare i triangolini di riso ripieni.

onigiri a milano dove mangiarli

La tradizione culinaria giapponese prevede numerosi piatti, in particolare a base di riso. Tra questi troviamo gli onigiri: triangolini appunto di riso, ripieni principalmente di pesce, meglio se crudo. La caratteristica di questi ultimi è un pezzetto di alga nori alla base, che serve a rendere la polpetta triangolare più comoda da mangiare.

Ma dove mangiare i migliori onigiri a Milano? Siamo qui a proporvi i nostri preferiti.

Dove mangiare gli onigiri a Milano

Cominciamo con Gastronomia Yamamoto, un ristorante ovviamente giapponese al centro della città. Oltre ai nostri triangolini di riso propone un’ampia scelta di piatti tradizionali con cui deliziarsi. Non utilizza la formula dell’all you can eat che, per quanto sia economica e in voga, spesso non garantisce freschezza e attenzione nella preparazione dei piatti.

Sul menu troviamo una serie di antipasti davvero invitanti a base di alghe, oppure il mozuku con alghe croccanti in insalata con carote ed edamame. Tanto particolari quanto buoni gli speciali onigiri ripieni e ricoperti di umeboshi, le prugne giapponesi fatte in casa. Un posto perfetto anche per una pausa pranzo veloce, grazie al katsu sandu, il panino imbottito con cotoletta di maiale fritto, servito con erbe e fiori.

Continuiamo la nostra rassegna con Osaka, il ristorante che occupa la scena della ristorazione milanese dal 1999, alle porte di Brera.

Il piatto principale varia di giorno in giorno e qui gli onigiri sono veramente spettacolari. Ottima anche la cotoletta di maiale impanata.

Altri ristoranti per mangiare gli onigiri

A pochi passi da piazza Cinque Giornate troviamo il Welkome, un ristorante con cucina a vista e uno stile minimale. Il servizio è gentile, ma leggermente distaccato, in pieno stile nipponico. Uno dei cavalli di battaglia sono sicuramente gli onigiri con le uova di salmone.

Da provare assolutamente anche le zuppe con soba e udon. I mochi, tipici dolci giapponesi, sono originali e preparati nel rispetto della tradizione. Forse i migliori in città.

In zona Bocconi c’è invece il J’S Hiro, gestito da anni dalla signora Hiromi Arai. Ogni giorno propone un menu diverso e quando capita di imbattersi negli onigiri è una vera e propria benedizione. La titolare sarà in grado di proporvi i piatti migliori e gli abbinamenti più azzeccati.

In pausa pranzo la formula scelta è quella dei bento box, una serie di piccole porzioni di diverse pietanze da accompagnare con una ciotola di riso bianco. Qualsiasi ristorante decidiate di provare sarà una sorpresa per il vostro palato. Il nostro consiglio è quello di provarli tutti perché oltre ad avere degli ottimi Onigiri sono uno splendido esempio della reale cultura culinaria nipponica.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche