×

Comunali Milano 2021: si rischia il rinvio delle elezioni per pandemia

Condividi su Facebook

Diventa sempre più probabile il rinvio delle elezioni comunali a Milano per evitare situazioni di contagio nelle sezioni elettorali.

elezioni comunali milano
elezioni comunali milano

Le comunali di Milano 2021 sono a rischio rinvio a causa della pandemia. Difficile controllare gli assembramenti nei seggi elettorali, dunque è più probabile che si rinvi tutto a tempi migliori. Il Sindaco Sala aveva già ipotizzato che si potrebbe arrivare a maggio o giugno.

Comunali 2021 a rischio rinvio a Milano

Il sindaco Sala ha a più riprese espresso i suoi dubbi in merito alla data delle prossime elezioni comunali di Milano. Già lo scorso anno, quando era ancora incerta la sua ricandidatura, aveva dichiarato che a causa dell’emergenza sanitaria probabilmente le elezioni non si sarebbero svolte in primavera. Un concetto che sembrava essere stato messo da parte con la sua ricandidatura e che invece è ritornato a sottolineare qualche giorno fa, quando il Sindaco Sala ha addirittura ipotizzato un periodo per le future elezioni comunali: “verso maggio o giugno” ha detto.

Così le elezioni comunali di Milano potrebbero spostarsi dalla primavera all’estate. Un mese, quello di giugno, che combacia anche con il raggiungimento di 10milioni di vaccinati in Lombardia, a detta di Bertolaso.

Ragionando sul presente invece non è ancora chiaro come organizzare comizi e campagna elettorale senza rischiare di innescare contagi e polemiche, come quella che avvenne alla presentazione del rimpasto in giunta regionale che provocò la reazione del Teatro Franco Parenti.

Sebbene a questo punto comizi e campagna potrebbero attendere più del previsto per iniziare, quasi sicuramente saranno svolte principalmente online, o nei teatri se finalmente si arriverà ad aprirli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media