×

Comunali Milano 2021, Salvini: “Per noi Milano ripartirà dalle periferie”

Condividi su Facebook

Matteo Salvini interviene sulle comunali di Milano previste per la primavera di questo 2021 e dichiara di voler ripartire dalle periferie milanesi.

comunali milano
comunali milano

Matteo Salvini, venuto a Milano per dare l’ultimo saluto all’ex Sindaco leghista, Marco Formentini, ha fatto trapelare uno dei punti del programma elettorale della Lega in vista delle Comunali di Milano: “Noi ripartiremo dalle periferie.

Matteo Salvini sulle comunali a Milano

Dopo un’estate ed un autunno passati alla ricerca del candidato perfetto per il centrodestra, ora la Lega si concentra sulla definizione del programma elettorale. Al momento infatti né Sala né Rasia hanno presentato il progetto definitivo che vorrebbero portare avanti per Milano nei prossimi 4 anni. Tuttavia qualcosina Sala l’ha fatta già trapelare e a più riprese ha sottolineato che per lui sarà centrale la transizione green di Milano e l’attenzione ai giovani.

Dal centrodestra fino a ieri nulla di certo ma Salvini dichiara che il primo punto su cui si focalizzeranno saranno le periferie.

Noi abbiamo tutta l’intenzione di proseguire sulla via della Milano civica, della Milano che unisce e che cresce, ripartendo dalle periferie. Non è il momento di fare politica o di fare polemica, però tanti milanesi delle periferie aspettano segni concreti. Quindi noi ripartiremo da lì.” Dichiara Salvini. Un tema, quello delle periferie che è stato a più riprese sottolineato sia dai cittadini che dai politici, alcuni di questi anche presenti nella coalizione pro Sala.

A quanto pare infatti la tematica delle periferie è sempre stato un tema caldo, ma è diventato bollente da quando il Coronavirus è arrivato portando le periferie ad essere più isolate ed insicure. Proprio lo scorso mese alcuni cittadini lanciavano l’allarme sull’area circostante il parco Segantini, diventato una zona di spaccio di droga. Mentre durante la nevicata straordinaria tanto Salvini, quanto anche Ferdeghini dei Verdi, a sottolineare come l’emergenza neve fosse stata gestita male nelle periferie. Dall’altra parte sono gli stessi milanesi a far emergere questo disagio sui social network sottolineando a più riprese questo senso di abbandono da parte dell’amministrazione comunale.

Non resta dunque che attendere per verificare quali sono i progetti concreti che il centrodestra ha pensato per le periferie meneghine.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media