×

“Canova – Thorvaldsen”: la nuova mostra presso le Gallerie d’Italia a Milano

"Canova-Thorvaldsen. La nascita della scultura moderna": Milano inaugura l'apertura della mostra dei due scultori alle Gallerie d'Italia.

mostra canova thorvaldsen gallerie d'italia milano
mostra canova thorvaldsen gallerie d'italia milano

Giovedì 24 Ottobre 2019 gli dèi dell’Olimpo scenderanno sulla Terra e prenderanno posto alle Gallerie d’Italia di Milano con la mostra “Canova – Thorvaldsen. La nascita della scultura moderna”. Questa farà scoprire ai suoi spettatori l’apoteosi della scultura neoclassica a cavallo tra Sette e Ottocento. Le opere degli scultori italiano e danese daranno quindi il via ad un confronto a colpi di scalpello nella magnifica cornice delle Gallerie d’Italia di Piazza della Scala, all’ombra del teatro Piermarini di Milano.

Canova e Thorvaldsen: gli dèi della scultura

È un vero peccato che Johann Winckelmann non sia vissuto abbastanza per vedere i frutti dei suoi insegnamenti. Il maggior teorico del Neoclassicismo, con la sua “nobile semplicità e quieta grandezza”, spirò infatti a Trieste nel 1768. Lo stesso anno in cui, a Venezia, Antonio Canova iniziava il suo apprendistato da scultore presso la bottega del Torretti.

Nel corso dei decenni, inutile ricordarlo, Canova si affermò come indiscusso re italiano della scultura neoclassica. Immortali sono i suoi Amore e Psiche, Ercole e Lica, Teseo e il Minotauro, il sensuale Endimione dormiente e le sue eteree tre Grazie.

Più giovane ma non meno capace fu il danese Bertel Thorvaldsen, nato a Copenaghen nel 1770. Questo altro epigone di Winckelmann trascorse tutta la sua vita a cavallo tra la patria natia e Roma, al contempo Santa Sede e città eterna di marmo e oro. Seppur oscurato nel Bel Paese dal suo predecessore, Thorvaldsen fu in grado di competere con quest’ultimo nelle corti d’Europa. Queste, infatti, erano ormai immerse in toto nello stile neoclassico, ereditato dai fasti dell’Impero Napoleonico.

Dello scultore danese si ricordano le dolcissime sculture del Ganimede e l’aquila e del Pastorello, e il suo possente Giasone con il vello d’oro.

“Canova – Thorvaldsen”: la mostra, gli orari e i biglietti

La succitata mostra, che si terrà alle Gallerie d’Italia, in Piazza della Scala, 6, aprirà al pubblico giovedì 24 Ottobre 2019 alle 19:30. In questa serata inaugurale, tra l’altro, l’ingresso per i primi fortunati spettatori sarà gratuito. Il primo giorno la mostra chiuderà alle 22:30, con l’ultimo ingresso alle 21:30.

Dal 25 Ottobre 2019 al 15 Marzo 2020 l’esposizione sarà aperta dal martedì alla domenica dalle 9:30 alle 19:30, il giovedì dalle 9:30 alle 22:30, mentre il lunedì rimarrà chiusa al pubblico.

L’ingresso alle Gallerie d’Italia di Milano per la mostra “Canova – Thorvaldsen” e le collezioni permanenti costa 10,00€ per il biglietto intero, 8,00€ per il ridotto e 5,00€ per il ridotto speciale.



Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche