×

Fuorisalone 2023: gloTM for art presenta “Dry days, Tropical Nights” di Agostino Iarcurci

Per il fuori salone 2023 glo™ for art presenta “Dry days, Tropical Nights” di Agostino Iarcurci. In questo articolo tutto sulla mostra.

MILAN, ITALY - APRIL 2018: The Brera design district is the luxury district and historic center of Milan. Main district of the Fuorisalone.

Dal 17 al 23 aprile torna a Milano il Fuorisalone e quest’anno il tema proposto è “Laboratorio Futuro”.
Glo™ è tra i protagonisti dei Brera Design e porta per il fuorisalone “Dry Days, Tropical Nights” il progetto artistico glo™ for art insieme ad Agostini Iacurci.

Fuorisalone: “Dry days,Tropical Nights” di Agostino Iarcurci

Agostino Iacurici porta alla Design Week 2023 “Dry Days, Torpical Nights” un’opera dal forte impatto visivo e culturale.
L’installazione avvolge la torre in largo Treves e prende vita dalla facciata esterna, per poi proseguire all’interno del palazzo nell’ampia lounge, uno spazio che avvolgerà i visitatori in uno spettacolo di colori e luci grazie alle numerose installazioni realizzate ad hoc dall’artista.
Questa sarà l’occasione per il pubblico di varcare per l’ultima volta la soglia dello storico edificio in Brera, che dopo il Salone del Mobile, verrà abbattuto per dar vita a un nuovo progetto.

Dry Days, Tropical Nights nasce da una riflessione nata dopo la lettura del libro “Viaggio in Italia nell’Antropocene” dove il Telmo Pievani e Mauro Varotto hanno immaginato come si trasformerà l’Italia nel 2786. I climatologi valutano che con l’attuale gestione del Pianeta, ci troveremo di fronte a paesaggi desertici e tropicali.

L’opera è caratterizzata ironicamente da un’esplosione di colori accesi, la cui allegria contrasta nettamente con l’urgenza della tematica affrontata, riflettendo il comportamento che ha l’uomo nei confronti dei cambiamenti climatici. Pur essendo consci dei cambiamenti a cui assistiamo continuiamo a vivere le nostre vite come se il problema non ci fosse.
Con quest’opera Iacurci crea un percorso ricco di contrasti e altamente suggestivo dove chi lo attraversa può ripensare a un domani più consapevole.

Agostino Iacurci

Nato a Foggia nel 1986, vive e lavora a Roma dove ha studiato Illustrazione e Animazione Multimediale presso Officina B5, scuola di illustrazione di Roma e Grafica d’ Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Roma.
La sua arte è composta da immagini a più livelli, utilizzati sia per disegni e incisioni che per murales. Prende ispirazione dalla vita di ogni giorno e la propone attraverso un gioco di ombre sintetiche, colori intensi e titoli aperti.
É un’artista internazionale, infatti la sua arte è stata presentata e apprezzata in molte esibizioni e festival in Europa, Giappone, Korea, Taiwan, Russia e Stati Uniti.

Appuntamenti di glo™ for art

Lo scenografico palazzo in largo Treves 1, ospiterà ogni giorno eventi e iniziative per dialogare con il pubblico in maniera dinamica con esperienze immersive e innovative.
L’esposizione artistica di Iacurci e la colorata glo™ for art Lounge saranno aperti al pubblico dalle 9.

Inoltre all’interno della location sarà possibile, scoprire la nuova collezione dei dispositivi glo™ curata da Toiletpaper “The Connection Collection”.

Gli eventi saranno accessibili a tutti i visitatori ed è consigliata la registrazione alle attività che potrà avvenire sia in anticipo che in loco fino ad esaurimento posti a sedere.

È possibile prenotare l’ingresso ai glo for art talk a questo link.

Leggi anche

dsc3871 scaled 1 1024x684 1
Cultura

I Soggetti più Utilizzati come Tattoo

11 Luglio 2024
Il mondo del tatuaggio è ricco di creatività e significato personale. Alcuni soggetti, però, sono particolarmente popolari e ricorrenti per la loro capacità di rappresentare emozioni, storie e valori universali.