×

Il Politecnico scala le classifiche mondiali: è nella top 10 per Architettura e Design

Il QS world university ranking by subject conferma le eccellenze milanesi

Il Politecnico scala le classifiche delle migliori università mondiali: la classifica degli atenei

Il Politecnico si conferma tra le dieci migliori università al mondo per Architettura e Design, mentre Ingegneria arriva al tredicesimo posto. La Statale guadagna il primo gradino del podio tra le migliori d’Italia grazie alle facoltà di Medicina e di Farmacologia.

Politecnico nelle top mondiali: primo in quasi tutte le materie dell’Ingegneria

Il PoliMi lombardo si stabilizza al quinto posto nella classifica mondiale per Architettura, e al decimo per Design. Nel frattempo, Ingegneria lotta per entrare nella top ten mondiale. Il Politecnico è primo in quasi tutte le materie dell’Ingegneria (Computer science and information systems, Chemical engineering, Civil and structural engineering, Electrical and electronic engineering, Mechanical, aeronautical and maufacturing engineering).

Politecnico nelle top mondiali, Resta: “Sono orgoglioso”

L’ateneo evidenzia che questo risultato è stato reso possibile grazie alle azioni strategiche portate avanti dal Politecnico di Milano negli ultimi sei anni, come il consolidamento dei rapporti con le aziende, il sostegno alle start-up, lo sviluppo d’impresa e la creazione di numerosi Joint research center. Ferruccio Resta, rettore, dichiara: “Sono orgoglioso non solo per le riconferme nei campi dell’Architettura e del Design, eccellenze mondiali, ma soprattutto a fronte delle posizioni scalate nell’ingegneria, contesto altamente competitivo e di più difficile posizionamento per gli atenei italiani”.

Infine, conclude affermando che l’Italia, essendo la settima economia mondiale, dovrebbe aspirare ad avere almeno un’università tra le prime dieci al mondo in ogni disciplina.

Politecnico nelle top mondiali: le altre università

La Statale, prima in Italia per le Life sciences and Medicine, guadagna la 97esima posizione mondiale. Per quanto riguarda la facoltà di Medicina e Chirurgia è prima in Italia -81esima al mondo-, prima anche per Scienze farmacologiche -34esima al mondo- e seconda per Veterinaria -48esima a livello mondiale-.

Nella categoria Arts and Humanities italiana è prima per Filosofia, mentre per la Natural science è seconda in Geologia e Chimica. Riconfermate le posizioni nei settori History, Archeology e Law.

La Bicocca è al terzo posto per Sociologia e Scienze della terra e del mare, al quarto per Geologia e quinto per Psicologia e Linguistica. La Bocconi, invece, entra nella top ten mondiale dei migliori atenei per Scienze sociali e management.

LEGGI ANCHE: Università Milano: nonostante il Covid gli studenti stranieri sono in crescita del 4,6%

Leggi anche

Contents.media