×

Biblioteca degli Alberi, la festa di primavera: oltre 240 eventi

Nella giornata di domenica 20 marzo, alla Biblioteca degli Alberi, aprirà una nuova stagione ricca di appuntamenti

La nuova stagione della Biblioteca degli Alberi: in programma oltre 240 eventi

La Biblioteca degli Alberi presenta la nuova stagione culturale in collaborazione con Fondazione Riccardo Catella.

Biblioteca degli Alberi, gli eventi. Russell: “Un parco deve restare aperto anche di notte”

Kelly Russell, direttrice della Fondazione Catella, ha dichiarato che è necessario trovare una nuova modalità di gestione dello spazio pubblico.

E ha spiegato: “Il prossimo passo è che il nostro possa diventare un format, da replicare a Milano o da esportare, perché no, fuori dai confini verdi della città”.

Alla presentazione del nuovo programma culturale della Bam erano presenti Elena Grandi, assessore all’Ambiente, e Tommaso Sacchi, assessore alla Cultura. Secondo Russell la vera scommessa del parco nel cuore dell’Isola è che un parco può e deve restare aperto anche di notte“.

Ovviamente, sarà garantita l’installazione di un impianto di videosorveglianza e la presenza di guardie.

Biblioteca degli Alberi, gli eventi: l’omaggio all’Ucraina

Nella giornata di domenica 20 marzo, la festa di primavera darà inizio a una stagione ricca di eventi e novità. La Biblioteca degli Alberi dedicherà alla pace la foresta circolare dei Salici, la quale, durante l’anno sarà animata da performance artistiche ispirate alla pace. Chiunque, adottando i rami, potrà contribuire alla raccolta fondi per l’Ucraina.

In calendario oltre 240 appuntamenti gratuiti open air. Dal 17 al 19 giugno arriverà il circo di Bam, un teatro di strada e arti circensi. Francesca Colombo, direttrice Culturale di Bam ha chiarito: “Gli artisti che vengono si adattano al luogo e alla nostra filosofia. I format sono cambiati molto con la pandemia: l’idea è quella di favorire sempre di più l’espressione di chi partecipa. Con eventi più corti, multidisciplinari e aperti“.

Biblioteca degli Alberi: gli eventi imperdibili

I Bam Season Day, giornate dedicate alla celebrazione dell’alternarsi delle stagioni, saranno gli elementi fondamentali della programmazione. Il 18 settembre, invece, si terrà il concertone, con l’Accademia Teatro alla Scala, la quale, si esibirà in un programma lirico sinfonico tra arie e brani dell’800. La cultura sarà la principale piattaforma per coinvolgere istituzioni pubbliche, aziende e partner in una co-progettazione di esperienze al fine di parlare di attualità ed esprimersi attraverso un linguaggio artistico interdisciplinare ispirato alla natura.

LEGGI ANCHE: La manifestazione di Milano contro la guerra in Ucraina: sabato 19 marzo si scende in piazza

Leggi anche

Contents.media