×

Concerto The Chainsmokers rinviato al 2022: date e biglietti

Scopriamo quando e dove è stato riprogrammato il concerto

The Chainsmokers concerto rimandato

Previsto inizialmente il 10 ottobre 2020 al Mediolanum Forum di Milano, il concerto dei The Chainsmokers è stato riprogrammato il 5 maggio 2022 al Lorenzini District.

Concerto The Chainsmokers: il successo del gruppo

Don’t Let Me Down, canzone vincitrice di un Grammy Award, è una delle hit di Alex Pall e Andrew Taggart, i quali sono arrivati all’apice del successo nel 2014 con il singolo Selfie.

Hanno raggiunto la prima posizione negli Stati Uniti grazie al loro primo album Memories… Do Not Open, certificato Platino. Non sono mancate grandi collaborazioni con i Coldplay, come ad esempio Something Just Like This, che conta oltre 1.6 miliardi di stream e oltre 1.9 miliardi di visualizzazioni su YouTube.

Concerto The Chainsmokers: oltre 20 dischi di platino

I numeri parlano chiaro: oltre 5 miliardi di stream e 10 miliardi di visualizzazioni su YouTube in tutto il mondo.

In Italia hanno riscosso ben oltre 20 dischi di platino e 3 oro: “Something Just Like This” (7 platino), “Don’t Let Me Down” (6 platino), “Closer” (5 platino), “Paris” (3 platino), “All We Know” (platino), “Selfie” (platino), “Roses” (platino), “The One” (oro), “Memories… Do not open” (oro). Il secondo album del gruppo si intitola “Sick Boy” e include tutti i singoli pubblicati nel 2018.

Concerto The Chainsmokers: i biglietti

I biglietti precedentemente acquistati restano validi per il nuovo appuntamento.

Chi non fosse ancora in possesso di un biglietto, potrà acquistarlo a partire da venerdì 1° ottobre alle ore 10.00 su www.ticketmaster.it, www.ticketone.ite www.vivaticket.com. Per gli utenti My Live Nation i biglietti saranno disponibili in anteprima mercoledì 29 settembre dalle ore 10.00: per beneficiare della presale è necessario registrarsi gratuitamente su www.livenation.it.

LEGGI ANCHE: Annullato il concerto di Bruce Springsteen, Sala: “Il Comune non c’entra”

Leggi anche

Contents.media