×

Ville Tudor a Milano: dove si trovano e la loro storia

Condividi su Facebook

Lo sapete che a Milano esiste una casa che riprende lo stile delle Ville Tudor inglesi? Ecco tutto quello che sappiamo su questa casa.

ville tudor milano
ville tudor milano

In via Giambologna a Milano, in zona Navigli, compaiono sotto agli occhi dei passanti due ville in stile Tudor. Si avete capito bene, parliamo proprio di quelle ville che si vedono nelle campagne inglesi, con tanto di travi in legno sulla facciata.

Ecco tutto quello che sappiamo su queste atipiche ville di Milano.

Le ville Tudor di Milano

ville

Le ville Tudor di Milano sono senza dubbio delle case di Milano che meritano di essere viste da vicino e magari fotografare.

Sono una presenza del tutto atipica persino per Milano, dove siamo abituati alla presenza delle strutture antiche che si incrociano con quelle più moderne e futuristiche. Si tratta di due ville in perfetto stile Tudor, con facciate color pastello e travi in legno in bella vista, sormontate da un bel tetto spiovente, con la sola differenza che non siamo in una campagna inglese bensì in zona Navigli.

Si dice che le ville siano state costruite nel 1920, per volere di una donna inglese, trasferitasi a Milano per amore la quale però non volle rinunciare a dare il suo tocco personale all’abitazione.

Almeno questo è quanto racconta la rivista “Abitare” del 1988 in un suo articolo. Ma come per tutti i misteri degni di essere chiamati tali, c’è una seconda versione dei fatti.

tudo

Secondo il giornale “Sentieri in città-Notiziario di Bosco in Città e Parco delle Cave” i commissionari sono una coppia tedesca. Infatti lo stile a graticcio è uno stile presente ampiamente diffuso anche in Germania.

Leggi anche

Contents.media