×

Festival di Sanremo, spunta la proposta di spostarlo a Milano

Condividi su Facebook

Nelle ultime ore si sta diffondendo la proposta di spostare il Festival di Sanremo a Milano, utilizzando il Forum di Assago come studio televisivo

Il Festival della canzone italiana al Forum di Milano, ecco la proposta
Il Festival della canzone italiana al Forum di Milano, ecco la proposta

La proposta che sta girando in queste ore ha già diviso l’opinione pubblica: la Rai starebbe infatti valutando l’ipotesi di spostare il Festival di Sanremo a Milano, al Forum di Assago, per garantire il normale svolgimento dello spettacolo.

L’evento dovrebbe però cambiare nome e diventare il “Festival della Musica Italiana”, perchè la città di Sanremo detiene i diritti sul nome.

Festival di Sanremo a Milano, ecco la proposta

“La città non è indispensabile”, sottolinea Enzo Mazza, Ceo di Fimi. I rappresentanti del settore discografico ritengono invece impensabile annullare l’edizione 2021 del Festival di Sanremo, e anche un posticipo fa storcere il naso agli operatori di un settore ormai in ginocchio.

Il mondo della musica e degli eventi dal vivo, infatti, è uno dei più colpiti dall’emergenza Covid, e l’annullamento del Festival di Sanremo porterebbe conseguenze tragiche per il settore.

La priorità dei discografici è quella di permettere che il Festival della Canzone italiana si svolga. Sono pronti a cambiare location e anche città. Se il Teatro Ariston, storico palcoscenico dello spettacolo più importante della canzone italiana, non dovesse risultare idoneo, occorre pensare ad un palasport, non necessariamente in Liguria.

“Siamo in una situazione di emergenza, se vogliamo che si tenga l’evento e che sia garantita la sicurezza dei partecipanti dobbiamo essere tutti disponibili a fare un passo indietro”, sono le parole del Ceo di Fimi, Enzo Mazza, determinato a salvare l’evento musicale, seppur con qualche compromesso. “Un evento televisivo come questo può essere realizzato ovunque. Penso ad esempio al Forum di Assago”, aggiunge.

Leggi anche

Contents.media