×

La Walk of Fame di Milano: la passeggiata con i nomi delle celebrità

Condividi su Facebook

Nonostante sia poco conosciuta dai milanesi e dai turisti, anche Milano ha la sua Walk of Fame, con diverse celebrità, milanesi e non.

walk of fame Milano
walk of fame Milano

Anche Milano ha la sua Walk of Fame: si tratta di una strada dedicata ai nomi delle celebrità e all’impronta delle loro mani, proprio come a Los Angeles. La diffenza sta nel fatto che la strada meneghina è di certo molto meno conosciuta e valorizzata della passeggiata hollywoodiana delle celebrità.

Eppure, sono presenti molti nomi di celebrità, milanesi e non, da Sandra Mondaini fino ad Angela Lansbury.

La curiosa Walk of Fame di Milano

La poco valorizzata passeggiata delle celebrità milanese si trova in largo Corsia dei Servi 21, tra corso Vittorio Emanuele, piazza San Babila e piazza Beccaria. Patrick Swayze, Kirk Douglas, Sylvester Stallone, Sharon Stone, Tony Curtis e Sophie Marcea sono solo alcuni dei nomi che hanno lasciato la propria impronta sulla Walk of Fame di Milano.

Non mancano alcune personalità milanesi, come Sandra Mondaini, che da bambina abitava in via Teodosio a Milano, e che ha lasciato l’impronta delle sue mani insieme al marito Raimondo Vianello.

La scelta di largo Corsia dei Servi 21 per ospitare la passeggiata delle celebrità meneghina non è casuale. Proprio in quel punto sorgeva infatti la sede del settimanale TV Sorrisi e Canzoni, ideatore della Notte dei Telegatti. A partire dagli anni ’80 diverse celebrità da tutto il mondo hanno lasciato la loro impronta su questa via del centro di Milano.

La Walk of Fame milanese è ormai purtroppo abbandonata, e pochi milanesi la conoscono. Per raggiungerla è necessario svoltare da piazza Cesare Beccaria verso largo Corsia dei Servi. Guardando verso il basso, al numero 21, è possibile vedere le impronte delle mani di alcune personalità eccellenti, milanesi e non.

Una strada dimenticata

La passeggiata delle celebrità è stata purtroppo dimenticata nel corso degli anni. Un tempo essa si trovava davanti all’ingresso di TV Sorrisi e Canzoni.

Tuttavia, una volta spostata la sede, della Walk of Fame milanese è rimasto solo il ricordo. La via è rimasta infatti dimenticata, e la passeggiata con le impronte delle celebrità non viene curata da allora, motivo per cui sarebbe necessaria una manutenzione.

Il giorno 1 ottobre 2015 è stata creata a Milano una seconda Walk of Fame, questa volta temporanea. Si trattava di una passeggiata che elogiava alcune realtà commerciali di successo della città.

Sulla sua superficie si potevano trovare i nomi di 10 realtà tra ristoranti, centri estetici, mostre, saloni di bellezza e palestre che si fossero in qualche modo distinte per la qualità del proprio servizio.

Se la Walk of Fame delle realtà commerciali d’eccellenza era soltanto temporanea, la passeggiata delle celebrità di largo Corsia dei Servi 21 è ancora perfettamente visibile, nonostante siano pochi i milanesi e i turisti che se ne ricordano. Rimane una curiosità interessante a cui dare valore quando si è in visita nel capoluogo lombardo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche