×

Teschi colorati invadono Milano per esorcizzare la morte

Condividi su Facebook

Teschi colorati invadono Milano per esorcizzare la morte si tratta dell'installazione "The Skull Parade. Il tempo della vanità. I teschi raccontano"

teschi milano

E’ l’installazione “The Skull Parade. Il tempo della vanità. I teschi raccontano”, che dal 28 settembre e fino al 10 ottobre riempirà le strade di Milano di teschi colorati. L’opera, a cielo aperto e visibile in via Marconi e per le strade del centro di Milano, è stata ideata da Maurizio Vanni, direttore del Lucca Center of Contemporary Art, e realizzata dagli artisti della Fondazione Carnevale di Viareggio, con il patrocinio del Comune di Milano e del Consolato generale del Messico, in occasione della Milan Design City.

Teschi colorati in giro per Milano

Teschi, simbolo della morte e di paura, vengono colorati e disseminati in città per esorcizzare la paura della morte. A fare da sfondo è el dia de los muertos, “una celebrazione che fa parte delle tradizioni più significative del Messico e che condividiamo con i nostri amici italiani e di tutto il mondo” commenta il consolato generale del Messico a Milano. Una delle feste popolari più famose del mondo, celebrate anche nel cartone animato della Pixar “Coco”.

Come in questa festa i morti sono ricordati per mantenere in vita la memoria del passato e allo stesso tempo esorcizzare la paura collegata alla morte, allo stesso modo questi teschi giganteschi apparsi a Milano ci ricordano la morte ma per invitarci a guardare la bellezza della vita, andando oltre le futili vanità che ogni giorno tentano di confonderci. Un inno alla vita dunque, che sta già colpendo l’attenzione di moltissimi passanti.

Leggi anche

Contents.media