×

Teschi colorati invadono Milano per esorcizzare la morte

Condividi su Facebook

Teschi colorati invadono Milano per esorcizzare la morte si tratta dell'installazione "The Skull Parade. Il tempo della vanità. I teschi raccontano"

teschi milano

E’ l’installazione “The Skull Parade. Il tempo della vanità. I teschi raccontano”, che dal 28 settembre e fino al 10 ottobre riempirà le strade di Milano di teschi colorati. L’opera, a cielo aperto e visibile in via Marconi e per le strade del centro di Milano, è stata ideata da Maurizio Vanni, direttore del Lucca Center of Contemporary Art, e realizzata dagli artisti della Fondazione Carnevale di Viareggio, con il patrocinio del Comune di Milano e del Consolato generale del Messico, in occasione della Milan Design City.

Teschi colorati in giro per Milano

Teschi, simbolo della morte e di paura, vengono colorati e disseminati in città per esorcizzare la paura della morte. A fare da sfondo è el dia de los muertos, “una celebrazione che fa parte delle tradizioni più significative del Messico e che condividiamo con i nostri amici italiani e di tutto il mondo” commenta il consolato generale del Messico a Milano. Una delle feste popolari più famose del mondo, celebrate anche nel cartone animato della Pixar “Coco”.

Come in questa festa i morti sono ricordati per mantenere in vita la memoria del passato e allo stesso tempo esorcizzare la paura collegata alla morte, allo stesso modo questi teschi giganteschi apparsi a Milano ci ricordano la morte ma per invitarci a guardare la bellezza della vita, andando oltre le futili vanità che ogni giorno tentano di confonderci. Un inno alla vita dunque, che sta già colpendo l’attenzione di moltissimi passanti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche