×

Milano Art Week e PhotoFestival: un segnale per la ripresa dell’arte

Condividi su Facebook

La Milano Art Week e il PhotoFestival prendono il via per portare a Milano un forte segnale di ripresa.

Milano Art Week

Tra gli eventi che finalmente possono avere luogo, dopo essere stati annullati nel primi mesi a causa Covid, c’è la Milano Art Week. La settimana dedicata all’arte contemporanea a Milano doveva infatti svolgersi a marzo. Dopo il rinvio, le nuove date, che vanno dal 7 al 13 settembre, portano a Milano mostre, eventi e aperture tutte dedicate al mondo dell’arte.

L’assessore alla Cultura Filippo del Corno ha definito l’Art Week come “un forte segnale di fiducia nella possibilità di ripartire, di una comunità che si mette in movimento“. Il lockdown ha dato infatti la consapevolezza di quanto l’arte sia necessaria nella vita di tutti, e la Milano Art Week vuole esserne la prova.

Milano Art Week: la settimana dell’arte

L’evento, dedicato all’arte moderna e contemporanea, è frutto della stretta collaborazione con Miart, che quest’anno parteciperà all’iniziativa in versione digitale.

Tra gli eventi della Milano Art Week si può trovare la mostra fotografica “Milano città aperta”, di Elena Galimberti, che presenta suggestive inquadrature dall’alto della città. Domenica 13 settembre alle 17:00 si terrà invece una passeggiata nei luoghi dell’arte organizzata da ArtLine. Partendo dal Giadino della Triennale si potranno poi ammirare le diverse installazioni di ArtLine collocate nel parco CityLife, passando per il Teatro Burriu al Parco Sempione.

Insieme alla Art Week apre i battenti anche il Milano PhotoFestival, il festival dedicato alla fotografia d’autore che si svolgerà contemporaneamente alla Art Week prolungandosi poi fino al 15 novembre. L’evento presenterà oltre 140 mostre dedicate alla fotografia, come quella sulla Cina milanese di Maurizio Gjivovich.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche