×

Le mostre a Milano in programma a settembre 2020

Condividi su Facebook

A settembre 2020 Milano si riempirà di mostre ed esposizioni: arte antica e contemporanea, cinema, fotografia e molto altro.

Milano è sempre più un punto di riferimento per il mondo dell’arte e della cultura, e anche a settembre 2020 il calendario di mostre ed esposizione è ricco e adatto a soddisfare le inclinazioni di chiunque.

Esposizioni di arte antica e contemporanea, ma anche di fotografia, design, cinema e molto altro arricchiranno le giornate di milanesi e turisti in cerca di cultura e bellezza.

Arte antica e moderna, le mostre a Milano

Per gli amanti dell’arte, sia essa antica o moderna, Milano ha preparato un calendario di mostre imperdibili.

Si parte con “Georges de La Tour. L’Europa della luce” a Palazzo Reale fino al 27 settembre. La mostra sarà aperta al pubblico venerdì, sabato e domenica dalle 11.00 alle 19.30, mentre il giovedì fino alle 22.30. il costo del biglietto è di 14€.

Al Museo Diocesano verrà invece ospitata la mostra “Gauguin, Matisse, Chagall. La Passione nell’arte francese dai Musei Vaticani”, aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 ad eccezione del lunedì. Qui potrete godere della bellezza di una selezione di capolavori dell’arte francese del XIX e XX secolo che ruota attorno ai temi della Passione, del Sacrificio e della Speranza, interpretati dagli artisti con una capacità di visione innovativa e attuale; le opere sono esposte in quattro ambienti, corrispondenti a altrettanti nuclei tematici, che dall’Annunciazione conducono il pubblico fino alla Resurrezione di Cristo.

Il Teatro degli Arcimboldi riaprirà le sue sale per una mostra eccezionale dedicata al pittore francese Claude Monet, aperta al pubblico fino al 31/12/2020 dalle 10.00 alle 19.00. “Claude Monet – The Immersive Experience” è la mostra multimediale che accompagnerà il visitatore nei colori e nei capolavori del maestro impressionista francese.

Bansky e la street art in mostra a Milano

Banksy e la Street Art in mostra a Milano agli Arcimboldi dal 1° agosto al 13 dicembre 2020.

UNKNOWN – Street Art Exhibition”, questo il titolo della mostra, approfondisce la tematica sull’identità dell’artista conosciuto da tutti col nome di BANKSY, analizzando il mondo della street art ed i suoi protagonisti.

UNKNOWN – Street Art Exibition” racconta la storia della street art, dai primi writers fino agli esponenti più importanti dell’arte di strada di oggi.

Protagonista indiscusso della mostra BANKSY, a partire dall’iconica “Girl with Balloon”, la bimba con capelli e vestito scossi dal vento a cui sfugge di mano un palloncino a forma di cuore, che evoca la fragilità dei sentimenti e degli affetti, spesso fugaci e transitori.

Cinema e fotografia, le mostre a Milano a settembre 2020

Palazzo reale ospiterà una mostra sull’arte cinematografica dell’iconico regista Federico Fellini, un percorso conoscitivo sul cinema italiano e sull’interpretazione del tessuto sociale attraverso la settima arte. Dal 18 settembre fino al 15 novembre la mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30.

Per gli amanti della fotografia la mostra dedicata a Inge Morath sarà davvero imperdibile. Attraverso 150 immagini e documenti originali l’esposizione ripercorre il cammino umano e professionale di Inge Morath, dagli esordi al fianco di Ernst Haas e Henri Cartier-Bresson fino alla collaborazione con prestigiose riviste come Picture Post, LIFE, Paris Match, Saturday Evening Post e Vogue. La mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 presso il Museo Diocesano, e il biglietto costerà 10€.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche