×

La Filarmonica della Scala torna in piazza Duomo: il concerto a settembre

Condividi su Facebook

Il tradizionale concerto di giugno ha finalmente una data ufficiale: la Filarmonica si esibirà il 13 settembre.

Il tradizionale concerto della Filarmonica della Scala si svolgerà il 13 settembre in piazza Duomo. L’emergenza Coronavirus ha infatti impedito di organizzare l’evento come di consueto all’inizio dell’estate. Il Concerto per l’Italia, della Filarmonica, diretta da Riccardo Chailly, sarà disponibile dal vivo per 2 mila spettatori.

Questo contro i tradizionali 20 mila presenti ogni anno ad ascoltare musica dal vivo. Gli altri potranno seguire l’evento con una diretta trasmessa dal canale Rai alle 20:30.

Il concerto della Scala in Piazza Duomo

Il violinista Maxim Vengerov si esibirà insieme alla Filarmonica in un concerto all’aperto che vuole simboleggiare una grande ripartenza per la musica dal vivo. Anche a causa della poca disponibilità di posti, l’evento sarà trasmesso in diretta su Rai 5 e Arte Tv in Europa, mentre RaiCom distribuirà la trasmissione in altri venti paesi di tutto il mondo.

Le note della Filarmonica saranno dunque ascoltate fino in Giappone e in Medio Oriente. Il programma prevede anche alcuni frammenti di opere sinfoniche del repertorio italiano, come Don Pasquale e Norma. A patrocinare l’evento è stato il Comune di Milano in collaborazione con Unicredit e gli sponsor Allianz ed Esselunga.

L’attività della Filarmonica riparte in tutto il mondo a partire dal 30 agosto. In questa data si esibirà infatti a Lubiana diretta da Fabio Luisi e Alessandro Taverna.

Si prevede poi dal 4 ottobre al 29 novembre una serie di sei concerti in teatro. Questi ultimi hanno come obbiettivo quello di recuperare la stagione persa durante il lock down. Tutti gli eventi verranno adattati alle norme di distanziamento per permettere una ripartenza in totale sicurezza all’insegna della buona musica.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche