×

Mostre in programma a Milano a giugno: le migliori

Condividi su Facebook

Quali sono le migliori mostre in programma a Milano nel mese di giugno? Tutti i consigli.

mostre milano giugno
mostre milano giugno

La città metropolitana di Milano offre ogni anno un ampio e variegato programma di mostre, appuntamenti culturali e concerti.
Quest’anno, nel mese di Giugno ci saranno molte manifestazioni nel capoluogo lombardo: dall’arte classica a quella contemporanea, dalla fotografia alla cinematografia.

Le mostre in programma a giugno

Ecco un elenco dei principali eventi che si terranno del mese di Giugno 2020.

  • MOSTRA DI DE LA TOUR, l’Europa della luce. Nel Palazzo Reale di Milano dal 7 febbraio al 7 giugno 2020 sarà possibile visitare le opere di De La Tour. Si proporranno interessanti confronti e riflessioni sulla pittura naturale e sulle sperimentazioni luministiche. George de la Tour è spesso affiancato artisticamente allo stile di Caravaggio: la luce come elemento unificante delle composizioni, soggetti semplici ed umili e corpi imperfetti.

    De la Tour si distinse per la sua incredibile capacità di controllare con molta sicurezza le fonti di luce nei suoi quadri. Nelle sue prime opere è possibile osservare come egli sfrutti al massimo la luminosità della luce diurna rendendo visibili anche i minimi dettagli del quadro. Nelle opere successive De la Tour avverte l’esigenza di abbandonare l’eccessivo e di ritornare all’essenziale. Le opere tardive sono caratterizzate dalla geometrizzazione dello spazio verso l’astratto.

  • Mostra “Tutankhamon RealExperience” dal 5 marzo al 14 giugno nel Palazzo Reale di Milano. In questi giorni verrà proposta un’ esperienza davvero emozionante ed unica nel suo genere. Il visitatore potrà immergersi in un viaggio senza precedenti e senza limiti nella storia del celebre faraone egizio, alla scoperta della sua tomba rievocata da Howard Carter nel 1922. Sarà possibile osservare un’intera sezione archeologica in cui sono esposti sarcofagi, corredi funerari e altri reperti egizi di particolare valore.

    Un viaggio per riscoprire l’antica arte egizia e la raffinatezza del pensiero degli antichi riguardo molti temi, come la concezione dell’aldilà e l’importanza del viaggio verso l’oltretomba.

  • Mostra fotografica Cesare Colombo, presso il Castello Sforzesco dal 14 febbraio al 14 giugno. Si tratta di una rassegna promossa dal Comune di Milano e organizzata da Silvia Paoli, Sabina e Silvia Colombo, che propone la scoperta delle opere di Cesare Colombo (1935-2016), uno dei principali fotografi del Novecento che sin dal Dopoguerra ha dato un notevole contributo alla storia e cultura fotografica italiana. Saranno presentate cento fotografie dedicate al capoluogo lombardo, in un viaggio che tocca molti aspetti culturali, politici e sociali lungo gli ultimi sessant’anni.
  • Mostra sui film Disney al Mudec per tutto il mese di giugno. Un viaggio tra gli amatissimi e gli intramontabili capolavori della Walt Disney per molte generazioni. Sarà possibile rivivere le più belle storie senza tempo e conoscere il lungo processo creativo che ha permesso di crearle. Fiabe, folclore, leggende medievali sono il punto di forza della produzione Walt Disney. Verranno presentati i bozzetti preparatori al fine di scoprire sin dal principio i personaggi, le ambientazioni e le trame narrative. Il visitatore potrà diventare egli stesso un narratore percorrendo le sale della mostra non solo come spettatore, ma anche come attore protagonista degli stessi. Si potrà provare l’emozione e il brivido di vivere all’interno di un paesaggio da sogno grazie all’allestimento degli ambienti tipici dei capolavori Disney. In questa mostra si potrà fare un tuffo nel passato e allo stesso tempo realizzare il sogno nel cassetto della propria infanzia.
  • The Human Project: la mostra sull’Ia al Mudec di Milano dal 13 aprile al 1 luglio. In questa mostra sarà possibile scoprire più a fondo il progetto dell’uomo riguardo alla creazione di un proprio simile artificiale. L’esposizione narra la relazione che intercorre tra l’essere umano e il robot, i risultati raggiunti negli ultimi anni nella robotica e nella bionica odierna. L’evento è realizzato dai principali istituti di ricerca come l’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e l’IIT di Genova che si occuperanno di presentare gli antenati dei robot, i robot moderni applicati a vari settori come le neuroscienze, per poi soffermarsi sui Cobot , ovvero dei particolari robot in grado di riconoscere e trasmettere emozioni.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche