×

Violate le norme Covid al Sio: è il terzo locale chiuso in pochi giorni a Milano

Condividi su Facebook

L'Annonaria, dopo l'Hollywood e il The Club, chiude anche il Sio café: i clienti ballavano all'interno.

Sio café Milano

Nella notte tra venerdì e sabato 11 settembre, il Sio Café di via Tremolo, in zona Bicocca a Milano, non ha superato il controllo delle normative anti-Covid 19.

Chiuso il Sio Café

Dopo ripetute segnalazioni da parte dei residenti del quartiere per assembramenti e disturbo alla quiete pubblica, i carabinieri della Compagnia Milano Porta Monforte, insieme al Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (Nas) di Milano, hanno perlustrato il locale.

L’esito ha scaturito la chiusura forzata per cinque giorni e una multa al titolare per un importo complessivo pari a 1.900 euro.

I gestori avrebbero permesso ai clienti di ballare all’interno del locale, senza garantire il rispetto del distanziamento, né l’utilizzo delle mascherine e tantomeno il controllo del Green Pass all’ingresso.

Oltre al mancato rispetto delle normative anti-Covid vigenti, sarebbero state individuate carenze igienico-sanitarie all’interno del Sio Café: ignorata, inoltre, la predisposizione della procedura di autocontrollo nella somministrazione dei narghilè e mancato rispetto del divieto di fumo nei locali interni.

Controllate 30 persone e 5 veicoli.

Chiuso il Sio Café e non solo

Club e discoteche sono stati senz’altro i settori più colpiti dagli effetti della pandemia, ma ciò non autorizza i locali al chiuso ad ignorare e violare le normative vigenti. Il Sio non è stata l’unica discoteca chiusa: gli agenti dell’ufficio Annonaria sono intervenuti all’alba di venerdì 10 tra i divanetti e le luci colorate del The Club.

Presenti oltre 360 persone che ballavano senza indossare la mascherina e senza rispettare il distanziamento. Il locale è stato sanzionato per un importo pari a 800 euro.

Nella notte tra domenica e lunedì 6 settembre era stato lHollywood a pagare pegno. Anche in questo caso, a seguito del blitz, gli agenti avrebbero trovato decine di persone ballare in pista senza l’utilizzo della mascherina. Oltre allo stop dell’attività di cinque giorni sono state comminate due sanzioni amministrative al locale.

Chiuso il Sio Café: i controlli in corso Garibaldi e corso Como

I militari della compagnia Carabinieri Milano Duomo e del Terzo Reggimento Lombardia, con il supporto del Nas, hanno eseguito controlli anche in viale Monte Grappa, via Rosales, corso Como e corso Garibaldi, identificando 62 persone. Durante le ispezioni, un bar in corso Como e una paninoteca in corso Garibaldi sono stati segnalati all’Ats per carenze strutturali (ai sensi dell’articolo 6 comma 7 del decreto legislativo 193/2007). A causa della scarsa igiene, il locale in corso Garibaldi è stato multato per un importo pari a 1.000 euro.

LEGGI ANCHE: L’appello di Sala alle istituzioni: ritornare ai concerti, ma senza sedie

Leggi anche

Contents.media