×

Chiuso il Sio Cafe, la decisione del questore: revocata la licenza

La decisione è definitiva: troppe risse

chiusura Sio cafè Milano

Il Sio Cafe, situato in zona Bicocca, precisamente in via Tremolo, è stato chiuso dal questore di Milano: revocata definitivamente la licenza del locale.

Chiuso Sio Cafe: le varie chiusure

Non è la prima volta che viene disposta una chiusura limitata per la nota discoteca meneghina: nel corso degli anni, la sua attività è stata interrotta nel 2017, 2019, 2020 e 2021.

La causa? Le risse. Le decisioni sono state prese nell’ambito dell’attività di prevenzione per contrastare i fenomeni di criminalità.

Chiuso Sio Cafe: segnalazioni e aggressioni

Lo scorso ottobre, a seguito di un’aggressione, un giovane è finito in codice rosso all’ospedale Niguarda. Il ragazzo, italiano di anni 20, ha riportato un grave trauma cranico provocato da un calcio al volto. Secondo la prima ricostruzione della polizia di stato, la lite sarebbe scoppiata per futili motivi.

Nel mese di settembre, invece, dopo ripetute segnalazioni da parte dei residenti è stato predisposto un servizio di controllo del territorio: assembramenti e disturbo alla quiete pubblica. I carabinieri della Compagnia Milano Porta Monforte e i Nas di Milano avevano ispezionato il locale; chiusura forzata per cinque giorni e titolare multato.

Chiuso Sio Cafe: la revoca della licenza

Nella giornata di giovedì 11 novembre 2021, il Commissariato Greco Turro ha notificato la chiusura.

La nota della questura riporta quanto segue: “Si è resa necessaria in quanto, nonostante il locale fosse stato destinatario di due sospensioni nel 2017 e nel 2019, per 20 e 10 giorni, le problematiche inerenti a risse e aggressioni non si sono placate. Nello specifico da settembre ad oggi si sono verificati diversi episodi violenti che hanno coinvolto gli stessi addetti alla sicurezza, non autorizzati al servizio di vigilanza”.

LEGGI ANCHE: Chiuse altre due discoteche a Milano: in centinaia a ballare senza mascherina

Leggi anche

Contents.media