×

La Pasticceria Sant’Ambroeus ceduta al gruppo americano Sahg

Il gruppo Sahg è creato nel 2003 da Gherardo Guarducci e Dimitri Pauli

Pasticceria Sant'Ambroeus

Fondata nel 1936, la pasticceria Sant’Ambroeus di Milano è stata acquistata da SA Hospitality Group “Sahg”.

Pasticceria Sant’Ambroeus: the homecoming

Il gruppo americano oltre ad essere titolare del marchio Sant’Ambroeus Usa, è anche il creatore: nacque nel 2003 da Gherardo Guarducci e Dimitri Pauli.

I genitori di Pauli, Hans e Francesca, nel 1982 erano in possesso del Sant’Ambroeus di Milano e decisero di aprire una succursale a Manhattan, dove si trasferirono nel 1986, a seguito della vendita della pasticceria di Milano.

Pasticceria Sant’Ambroeus, il gruppo Sahg

Il gruppo Sahg conta sui brand Sant’Ambroeus, Casa Lever e Felicecon 18 ristoranti fra Manhattan, Southampton e Palm Beach. Nella giornata di giovedì 4 novembre 2021, Sahg ha acquistato il locale ed il marchio Sant’Ambroeus Milano da Simonetta Festorazzi Langé.

Pasticceria Sant’Ambroeus: la nota del gruppo

Il gruppo sottolinea “L’operazione si è conclusa con l’acquisto da parte di Sahg della proprietà Sahg Milan S.r.l. che darà vita ad un gruppo internazionale leader nel settore della ristorazione di alto livello, come proprietario unico in tutto il mondo del marchio Sant Ambroeus”.

Il ruolo di Brand Ambassador sarà nelle mani di Simonetta Festorazzi Langé, mentre l’amministratore delegato sarà Giulia Farinelli.

LEGGI ANCHE: La solidarietà dei pasticceri Cracco, Battisti e Fusto per il restauro delle guglie del Duomo

Leggi anche

Contents.media