×

Moncler: il nuovo quartier genere nel Symbiosis District

Nuova apertura Moncler nel business district Symbiosis: scopriamo di più

Symbiosis business district

Il nuovo quartier generale nel business district Symbiosis, che da piazzale Lodi e Porta Romana si estende verso la circonvallazione, riunirà i dipendenti milanesi di Moncler sparsi in tre sedi differenti.

Nuova sede Moncler: gli uffici post-pandemia

Il presidente e amministratore delegato della griffe, Remo Ruffini, riassume il progetto di ufficio post-pandemia come un luogo all’interno del quale l’energia, il benessere e l’attenzione all’ambiente siano al centro di tutto e dove tutti abbiano voglia di venire“.

Numerosi i colossi di altri settori che proseguono con gli investimenti in nuove sedi. Quartieri e complessi da milioni di euro sono rimasti vuoti a causa del ricorso allo smart working, ma nel frattempo, i nuovi progetti di sviluppo urbanistico non si fermano. L’ufficio combinerà lavoro da casa e in presenza.

Nuova sede Moncler: apertura prevista per il 2024

L’amministratore delegato Italia di Covivio -il colosso che sta realizzando Symbiosis-, Alexei Dal Pastro dichiara: L’accordo con Moncler conferma il dinamismo del mercato uffici a Milano, che ha mostrato di saper fronteggiare la crisi e che riceverà nuovo impulso anche dal progetto di rigenerazione dello Scalo di Porta Romana”.

La nuova sede di Moncler aprirà nel 2024, su un’area di 38mila metri quadrati nei pressi dell’antica ciminiera: il simbolo della zona industriale del passato, ripristinata in chiave ecologica per sopperire alle condizioni termiche dell’immobile, grazie all’immissione di aria esterna in una serra bioclimatica. La cisterna adiacente verrà convertita in un serbatoio d’acqua piovana per irrigare il giardino interno.

Nuova sede Moncler: la trasformazione dell’area Sud di Milano

L’architetto Antonio Citterio, cofondatore di Antonio Citterio Patricia Viel, studio che firma il progetto, evidenzia: “Il nuovo headquarter di Moncler darà un ulteriore contributo al processo di profonda trasformazione dell’area Sud di Milano”. Le strutture green e gli arredi ispirati all’atmosfera familiare hanno l’obiettivo di richiamare il comfort di una casa. Nella stessa zona, vicino alla sede Fastweb, anche Fondazione Prada, i nuovi uffici di Louis Vuitton (Lvmh), Snam e Boehringer Ingelhei.

Maurizio del Conte, giuslavorista e padre della legge sullo smart working, afferma: “In questa fase si sta arrivando a una nuova normalità che prevede anche il progressivo rientro negli uffici e le aziende più strutturate stanno prevedendo un’alternanza fra lavoro da remoto e in presenza. Si sta verificando una polarizzazione fra chi vuole sfruttare i benefici del lavoro agile e chi vuole tornare alla situazione pre-pandemia”.

LEGGI ANCHE: Nuovi negozi in Galleria: arrivano Gucci e Chanel

Leggi anche

Contents.media