×

Birrificio Milano: il sogno del “volo” con la birra artigianale

Condividi su Facebook

Marco, Fabrizio e Roberto sono i soci fondatori di Birrificio Milano, uno spazio di produzione di birra artigianale di qualità.

Vola basso, Picchiata, Veloce e Virata. Questi sono alcuni dei nomi delle birre rigorosamente artigianali prodotte da Birrificio Milano. L’azienda, che ha sede in via Zante 14, è un birrificio di qualità nato con l’intenzione di celebrare la città di Milano valorizzandone la sua archeologia industriale.

Nasce infatti in una ex area di gare di volo, da cui i nomi delle birre, tutti dedicati al mondo dell’aviazione. Lo spazio è un luogo di produzione, non un locale, ma è disponibile per partner e punti vendita che vogliano mostrare al cliente finale come vengono prodotte le birre di Birrificio Milano.

Birrificio Milano: le birre artigianali

Birrificio Milano si pone come “missione”, quella di produrre birra cruda non filtrata e non pastorizzata.

Questa, a differenza delle birre industriali, viene prodotta in piccole quantità con materie prime selezionate con cura. Varia la scelta delle birre prodotte, disponibili in numerosi locali affiliati. Si passa dalla Veloce, una birra bionda ad alta fermentazione adatta ad ogni occasione, alla Otto Cubano.

Quest’ultima è una birra in stile Scotch Ale di color ambrato che presenta un marcato aroma di whisky torbato. Per chi preferisce una birra leggera, è presente nel catalogo la Virata, una chiara di tipo “Blanche” ad alta fermentazione in perfetto stile belga.

Tra le birre più dolci, la Gran Volta presenta aromi delicati di tostato e caffè, ed è perfetta da accostare a un dessert di cioccolato e cannella.

La filosofia del “volo”

I soci di Birrificio Milano sono tre, Marco, Fabrizio e Roberto, accomunati dalla passione per la birra e sensibili al tema dell’artigianalità fatta a mano. Il birrificio nasce nella ex area Caproni Taliedo, utilizzata nei primi decenni del ‘900 per svolgere gare di velocità tra aerei.

Questo sembrava dunque il posto più adatto per attuare la filosofia di valorizzazione delle architetture e di produzione artigianale. “Il ‘sogno del volo’ che ha ispirato le eccellenze imprenditoriali prodotte in passato negli stessi edifici dalla Caproni” affermano i produttori “ci sembra un tema molto forte ed un chiaro segnale che i soci del birrificio vogliono riprendere“. L’intenzione è dunque quella di produrre “nuove eccellenze” che possano ridare vita ai bellissimi stili produttivi della storica fabbrica.

Nel suo spazio di produzione, Birrificio Milano ha inoltre aperto al pubblico uno spaccio per chi volesse non solo visitare il birrificio ma anche acquistare qualche bottiglia direttamente dai produttori. Sono presenti poi numerosi “gadget”, come magliette e cappellini, segno di un crescente popolarità del marchio di birre artigianali. Il sito web, da cui pure è possibile acquistare dei “mini box” di birre artigianali, è aperto a tutte le società che abbiano la stessa “filosofia” del birrificio. Grazie all’iniziativa “Un sorso di Cultura” le aziende possono promuovere il loro progetto tramite un codice QR stampato sulle bottiglie. Scansionando il codice, è possibile accedere a vari contenuti inerenti diverse aree tematiche, come arte, fotografia, gusto, cultura, territorio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

festa 18 anni 2
Attività

Festa 18 anni a Milano

18 Novembre 2020
Come festeggiare i 18 anni a Milano (a distanza)? Tutti i consigli.