×

Beergarden, il nuovo modo di bere la birra a Milano

Condividi su Facebook

Beergarden è una birreria ristorante di Milano attenta sia al gusto per la birra che alla sensibilità del design

Beergarden birreria ristorante Milano

Beergarden è una birreria ristorante nella zona di Milano Isola, in via Porro Lambertenghi 19.

È un luogo dove è possibile assaporare birre e piatti in modo innovativo ed originale, perfetto sia per una serata con gli amici che per una cenetta di coppia.

Fabrizio e Giuseppe Fioretti, insieme a Raffaele Matrone, hanno voluto proporre un locale che possa dare un nuovo look alla birra, non il classico locale monacense, bensì atmosfere e design che si possono trovare nelle zone più cool delle città statunitensi.

Troverete qui un bancone con impianto di spillatura futuristico, una saletta più silenziosa e appartata, un tavolo conviviale con sgabelli e schermi nel dehor per trasmettere in diretta eventi internazionali come le partite di Champions League, i mondiali di rugby e le gare di Formula 1.

Gli orari di apertura di Beer Garden sono dal lunedì al mercoledì, ore 12.30-14.30 e 18.00-23.45; giovedì e venerdì, 12.30-14.30 e 18.00-02.00; sabato e domenica, ore 18.00-02.00.

Beergarden, la birreria ristorante a Milano

Patrocinato dal colosso mondiale della birra, Heineken, il Beergarden va controtendenza e si stacca dalla massa delle birre artigianali per proporre invece bevande commerciali ma di gran gusto.

Sette le tipologie di birra alla spina: oltre ad Heineken Cold, Ichnusa non filtrata, Affligem Blonde, Affligem Rouge, Moretti Ipa, Erdinger Weizen e la Gasoline.

In bottiglia due IPA, una saison, una triple, una lager, tre ale, una India pale ale, una White Ipa, un’analcolica, un sidro ed infine una birra senza glutine ma anche una ricca lista cocktail che accoglie sia i grandi classici nella loro versione originale, sia in una versione rivisitata a base di birra, pensata e curata dal promettente barman resident Niccolò Basso.

Anche lo stile del locale, attento alle sensibilità moderna del design, sposa arredi in legno chiaro e vetro, con piastrelle dai colori freddi alle pareti e affascinanti illuminazioni al neon e luci fredde.

Birra e food, il connubio perfetto

Con una bella birra fresca stanno sempre bene sia piatti gustosi che appetizer. Qui potrete recarvi sia per un pranzo gustoso che per una cena sostanziosa, sempre bevendo una buona birra di accompagnamento.

Tra gli appetizers non fatevi sfuggire i chicken sticks (6€), i fiori di zucca ripieni e fritti (8€), oppure un più leggere e gustoso toast valdostano (7€) o una fresca insalata greca (8€).

Imperdibile le focacce e i taglieri, tra cui il tagliere fumè a 11€ con prosciutto crudo e melone bianco, oppure la deliziosa focaccia Andria, preparata con farina integrale e ripiena di burrata e polpa di pomodoro. Ogni mese potrete inoltre chiedere al personale di gustare la “focaccia del mese”

Potrete anche gustare dei veri primi piatti tradizionali e rivisitati in chiave moderna: il Risotto (Risotto, asparagi, robiola e fiori di zucca a 13€), oppure una Carbonara (Garganelli di pasta fresca, salsa alla carbonara, guanciale croccante, pecorino romano a 10€), oppure una deliziosa Chitarrina (Spaghetti alla chitarra, mandorle, limone e bottarga).

Si passa alla sezione Speciali del menù: club sandwich oppure deliziosi burger preparati a regola d’arte, baccalà mantecato o polletto alla birra. I prezzi qui variano tra i 10 e i 18€, gli ingredienti sono uniti sapientemente e scelti con cura.

Se siete dei veri golosi, non lasciatevi sfuggire la ricca proposta di dessert.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche