×

Pasticceria Enrico Rizzi: macarons, gelati e vini pregiati

Condividi su Facebook

La pasticceria Enrico Rizzi di Milano è il luogo perfetto in cui fare merenda o una gustosa colazione, a pochi passi dal centro di Milano.

La pasticceria di Enrico Rizzi si trova in via Cesare Correnti al numero 5 di Milano, ma non è un semplice punto vendita. Il negozio infatti viene chiamato boutique, dove poter ammirare i pasticceri al lavoro e degustare i loro prodotti.

Gelati, praline e dolci di ogni tipo sono prodotti con amore e passione da tutto il team. È una tappa quasi d’obbligo per chi si trova nella zona delle Colonne di San Lorenzo, facilmente raggiungibile anche da Duomo e Galleria Vittorio Emanuele II.

La pasticceria Enrico Rizzi a Milano

Che sia più di una semplice pasticceria è chiaro solamente dalle vetrine. Già dall’esterno infatti si può ammirare il lavoro che viene svolto all’interno del laboratorio.

L’interno poi è arredato e disposto in modo molto elegante. Il colore predominante è il nero, spezzato dalla fascia di colori vari, simbolo del marchio. Il design è minimale, con le pareti bianche e qualche foto appena. A riempire l’atmosfera ci pensano i coloratissimi macaron, protagonisti della boutique. Alzando lo sguardo si incrocia un soppalco, in cui è possibile accomodarsi per gustare i prodotti di Enrico Rizzi.

Il menu della boutique

I prodotti caratteristici di questa pasticceria sono sostanzialmente il gelato artigianale, i macarons e le barrette di cioccolato.

Certo, non mancano torte, croissant per la colazione, molte tipologie di the e dolci tradizionali per le festività. Ad esempio nel periodo di Pasqua consegna a domicilio uova di ogni tipo. Partendo dai gelati, oltre che a poter ordinare coppette e coni in loco, si trovano anche le vaschette da riempire a proprio piacimento per portarle via. Le porzioni sono da mezzo chilo, da 750 grammi e un chilo. Il prezzo va dai 12 ai 24 euro.

Ci sono i gusti classici come il cioccolato fondente, il limone e nocciola, ma anche composizioni decisamente fuori dall’ordinario. Ad esempio il Polenta e Latte, fatto con farina di mais o la Sinfonia d’Oriente con fiori d’arancio, rosa e zenzero candito.

I macarons, sia dolci che salati, vengono serviti in delle lussuosissime scatole d’asporto, con il marchio e i colori caratteristici. Si va dalla porzione di 6 pezzi, fino ai 36, che siano dolci, salati, ai vini e di lusso.

Il prezzo varia in base alle combinazioni scelte dai 13 euro fino ai 112. La proposta dei macarons salati prevede il tartufo bianco, il salmone selvaggio, foie gras e pecorino di Fossa. Dopo quelli più classici al cioccolato, al pistacchio, ai frutti e al caramello ci sono anche a base di vini pregiati. Per quanto riguarda il cioccolato si può trovare sotto forma di varie consistenze: spalmabile, in barrette, a praline o in cioccolatini. Le praline sono in confezioni fino a 100 pezzi e le barrette, così come le creme spalmabili, hanno diversi sapori. Immancabili anche le gelatine in astucci contenenti un numero diverso di porzioni. I gusti sono solamente alla frutta, come pera, mango, ananas, arancia, lampone e fragola. Infine troviamo i vini: uno spumante brut e un moscato d’Asti. Il prezzo della bottiglia da 75 cl è di 16 o 18 euro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche