×

A dicembre il World Football Show a Milano

Condividi su Facebook

World Football Show

Il calcio è certamente lo sport maggiormente apprezzato in Italia e che riscuote milioni di allenatore che si suddividono tra le varie squadre che disputano i diversi campionati, anche se ovviamente il seguitopiù importante è per club come Milan, Juventus e Inter che sono i team che nel nostro Paese vantano il maggior numero di trofei, i bianconeri in ambito nazionale e i rossoneri che sono considerati il club più titolato al mondo.

E’ proprio a loro che è destinato maggiormente l’interesse di una nuova fiera chiamata World Football Show che si terrà presso il polo fieristico di Rho a partire dal 9 al 13 dicembre che sarà possibile visitare in modo gratuito dalle 10 alle 23 in cui i più importanti club presenteranno un proprio stand con l’obiettivo di avvicinare ancora di più gli appassionati a un mondo così affascinante che non è fatto solo di partite giocate, ma anche di aspetti come il marketing e la comunicazione che stanno diventando sempre più importanti anche per rafforzare l’immagine di una squadra.

Non mancheranno all’evento anche alcuni addetti ai lavori come calciatori e dirigenti che potranno prendere parte anche ai momenti di approfondimento che sono previsti in calendario come dibattiti e approfondimenti per poter discutere sul futuro del calcio in un momento non tanto roseo per molte società che si sono trovate costrette a ridurre gli investimenti sul mercato e in cui anche i rapporti con i calciatori non sono sempre ottimali come dimostra l’intenzione imminente da parte dell’Associazione Calciatori di proclamare uno sciopero per il prossimo 12 dicembre.

Anche il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, è orgoglioso di ospitare nel territorio da lui governato perchè ritiene possa essere anche un’occasione di incontro e conoscenza anche per tifosi di squadre diverse che non sempre portano all’odio tra chi ama colori diversi, mentre non potrà essere presente a causa di altr impegni il presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, che si augura che questo evento possa avere successo ed essere anche promotore di messaggi importanti che praticare uno sport come il calcio può generare fin da chi comincia a farlo in tenera età.

Immagine tratta dal sito www.sportmain.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche