×

Elezioni politiche, Sala: “Voterò Pd. Ripercussioni dei risultati su Milano”

Cottarelli: "Sono preoccupato per il destino dell’economia italiana"

Elezioni politiche, il sindaco Beppe Sala: "Non ho dubbi, voterò Pd"

Il sindaco Beppe Sala non ha alcun dubbio: “Voterò Pd come ho votato Pd fin dalla sua nascita. Probabilmente non prenderò mai la tessera, ma è il mio partito di riferimento”.

Politiche, Sala: “Il risultato milanese sarà importante per tutti noi”

Il primo cittadino è consapevole che il voto nazionale avrà una ripercussione immediata su Milano: “Il risultato milanese sarà importante per tutti noi, anche per me. Non mi nascondo”. Inoltre, il giorno successivo inizierà la corsa alle regionali, pertanto è molto importante il risultato di Milano.

Sul palco della Festa dell’Unità, oltre a Sala, era presente anche l’economista Carlo Cottarelli, il quale attacca la Regione sui treni e sull’allarme sicurezza fomentato dallo stesso centrodestra.

Purtroppo con esempi non proprio calzanti: parla dell’unico vagone di Trenitalia diretto a Genova con aria condizionata e preso d’assalto dai passeggeri. Infatti è di Trenitalia e non di Trenord. A questo aggiungiamo che le responsabilità di Palazzo Lombardia sulla sicurezza contano poco meno di zero. Gli va meglio con la sanità, le liste d’attesa, i pronto soccorso intasati e il superlavoro dei medici di base.

Politiche, Sala: “I politici su TikTok? Patetici”

Inoltre, sottolinea: “Noi siamo qui anche perché abbiamo paura di quello che può succedere all’Italia: io ho davvero paura. La scelta è tra un mondo progressista e uno dichiaratamente conservatore. E io sono preoccupato per il destino dell’economia italiana.

Il sindaco vorrebbe un Pd che parli a tutti, perché altrimenti il recinto si restringe. Infine, definisce “Patetici” i politici che hanno deciso di sbarcare su TikTok.

LEGGI ANCHE: Sala: “Il modello Milano sarà il mio contributo alle Elezioni”

Leggi anche

Contents.media