×

Comunali 2021, Sala chiederà un confronto con gli altri candidati

Condividi su Facebook

Il confronto a rosa completata: il centrodestra è ancora senza un nome.

Sindaco Milano

Ennesimo punto e a capo: il centrodestra non ha ancora le idee chiare e Sala annuncia che chiederà un confronto con gli altri nomi in lizza per il posto a Palazzo Marino.

Sindaco Milano: Andrea Farinet non si candiderà

Per quanto riguarda le elezioni comunali di Milano, il centrodestra fa un ulteriore buco nell’acqua. Andrea Farinet, ex docente dell’università Bocconi e papabile candidato fino a poche ore fa, ha dichiarato che non si candiderà. Giuseppe Sala ha già preannunciato un confronto sul futuro del capoluogo lombardo, non appena la rosa sarà al completo.

Sindaco Milano: le parole di Sala

Nel corso dell’assemblea di Assolombarda tenutasi nella mattinata di giovedì 1° luglio, il sindaco Sala ha annunciato “Appena sarà compiuto il percorso di scelta dei candidati per le prossime elezioni chiederò a tutti la gentilezza di confrontarsi tra candidati, tutti insieme, su che tipo di rigenerazione vogliamo per il nostro territorio e nella nostra città.

Non cadiamo nel rischio di dire ‘tutto non sarà più come prima’, ma il cambiamento sarà necessario, Milano poi sarà a disposizione del Paese e si prenderà il ruolo di guida Paese come sempre“.

Sindaco Milano: l’importanza del Pnrr

In merito al Piano nazionale di ripresa e resilienza del governo Draghi, Sala ha affermato “i tempi sono stretti e dobbiamo essere rapidi: sarà molto importante il rapporto con il Governo”.

Aggiungendo che oggi c’è un’istanza per una società più verde e più giusta a livello universale. E questo nella nostra città deve essere associato a un processo di crescita”.

LEGGI ANCHE: Spunta un nuovo nome nel Centrodestra per le comunali di Milano

Leggi anche

Contents.media