×

L’obiettivo di Sala: allargare coalizione a Milano per le regionali 2023

Beppe Sala vuole riconquistare la Regione e invita il centrosinistra a lavorare sodo. Presenta la futura lista riformista unitaria per le comunali.

Sindaco Milano
Sindaco Milano

Settembre 2021 sarà il mese dedicato alle elezioni comunali della città di Milano. Giuseppe Sala, candidato uscente, ha deciso di ricandidarsi per il centrosinistra.

Regionali 2023

Il sindaco di Milano guarda avanti con un obiettivo ben preciso: riconquistare la regione Lombardia alle regionali 2023.

Durante la presentazione del percorso che, probabilmente, porterà alla lista unitaria dei riformisti (Italia Viva, +Europa, Azione, Centro Democratico e altri) alle comunali, ha lasciato trapelare il suo desiderio di un ritorno lombardo al governo regionale di centrosinistra.

Regionali 2023: il commento di Sala

Giuseppe Sala ha affermato “Nel 2023 ci saranno le politiche ma anche le regionali. Saranno, in quell’occasione, 29 anni che il centrosinistra non governa in Lombardia, per questo abbiamo bisogno di allargare e trovare delle formule, dobbiamo riprendere anche il Nord”.

Con la lista riformista sono ora sette le liste “certe” che lo sostegno; un’unità simile secondo Sala “può essere la prova della verità” concludendo “Penso che quest’anima riformista esista e deve trovare la formula. Non lasciamola disperdere”.

Regionali 2023: anche la Lega è in pole position

Mancano ancora 2 anni ma anche il centrodestra sta già pensando ad una riforma degli enti locali e alla sanità.

Il capogruppo della Lega in regione FVG, Mauro Bordin accenna: “Stiamo cambiando la Regione, a breve una nuova legge omnibus”

LEGGI ANCHE: Comunali 2021: l’8 giugno il centrodestra sceglierà il candidato sindaco

Leggi anche

Contents.media