×

Elezioni comunali Milano: centrodestra ancora senza candidato

Condividi su Facebook

Le elezioni di Milano restano incerte come pure alcuni dettagli non di poco conto: non si conosce ancora il candidato di centrodestra nè del M5S.

elezioni comunali milano
elezioni comunali milano

Le elezioni comunali a Milano potrebbero presto essere rimandate al prossimo ottobre, causando un congelamento della campagna elettorale che gioverebbe al centrodestra, attualmente ancora alla ricerca del candidato a sindaco, e al M5S che potrebbe entrare, contrariamente a quanto si diceva lo scorso anno, in coalizione con Sala.

Elezioni comunali di Milano nell’incertezza

E’ periodo di campagna elettorale per Milano, dove in primavera dovevano esserci le elezioni comunali, ma in questo periodo di incertezze anche le elezioni subiscono qualche deviazione che però non sembra giovare a sfavore di nessuno. Con la presenza delle varianti a Milano sembra sempre più certo lo slittamento ad ottobre, che porterebbe anche ad un congelamento della campagna elettorale.

Una situazione che sicuramente gioverebbe al centrodestra, che al momento non ha ancora scelto il proprio candidato a sindaco per Milano.

Alla base di questa mancanza ci sarebbe una divisione interna sulla scelta del candidato. Nel mentre che i leader di partito scelgano il candidato a Milano però c’è chi si da da fare. I militanti della Lega si sono dati appuntamento nei punti nevralgici della città per raccogliere idee e proposte, con l’iniziativa “IncontriAMO Milano”, mentre in comune si lavora alle coalizioni.

E il centrodestra non sarebbe il solo a beneficiare di questo tempo prezioso in attesa delle elezioni.

Dall’altra parte infatti c’è il M5S, che da sempre si è dichiarato fuori dalla coalizione di Sala. Per il movimento ci sarebbe chi sta spingendo invece per l‘ingresso del M5S nella coalizione con Sala, ma in più occasioni il Movimento si è dichiarato contro le scelte del primo cittadino, l’ultima volta sul progetto dello stadio San Siro.

Tra le mille incertezze l’unica certezza è invece Sala e la coalizione di Milano in Comune per l’estrema sinistra. Tra tutti è Sala che al momento non solo ha raccolto un’ampia coalizione ma sembrerebbe anche il favorito alla rielezione. Dopo il sondaggio di Eumetra,ora appare un secondo sondaggio, quello di Biomedia, dove Sala sembra essere sempre il favorito, con il 47% milanesi che lo rivoterebbe, il 37% voterebbe invece il centrodestra, mentre per il M5S 6% e Milano in Comune sarebbe al 4,4%.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media