×

Beppe Sala si ricandida a sindaco di Milano: “Sento che voglio farlo”

Condividi su Facebook

Beppe Sala si ricandida alle amministrative 2021: l'attuale primo cittadino milanese è pronto per un secondo mandato.

beppe sala si ricandida
beppe sala sanità

Beppe Sala si ricandida a sindaco di Milano: l’annuncio è arrivato da lui stesso durante la giornata dedicata al santo patrono del capoluogo lombardo e dopo la cerimonia di premiazione degli Ambrogini d’oro avvenuta per la prima volta in streaming a causa delle retrizioni anti coronavirus.

Beppe Sala si ricandida

Intervenuto tramite un video pubblicato sui suoi canali social, l’attuale primo cittadino ha raccontato che nei mesi in cui l’Italia e la Lombardia sono state messe a dura prova dalla pandemia, ha avuto modo di riflettere su cosa vuol dire amministrare politicamente la comunità milanese. “Una riflessione che si intrecciava con la consapevolezza di saper e di dover prendere una decisione relativamente alla mia possibile candidatura“, ha aggiunto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Beppe Sala (@beppesala)

Più volte ha sottolineato di voler essere totalmente sicuro di avere le energie fisiche e mentali indispensabili per impegnarsi per un altro quinquennio. Ora la decisione è giunta a maturazione tanto che “sento che posso farlo, anzi sento che voglio farlo“.

Di qui l’annuncio di voler correre per la seconda volta per ricoprire la carica di sindaco di Milano, fiero di averlo già fatto in un periodo così particolare e soprattutto di come lo ha fatto. Se dovesse essere rieletto, ha concluso, non completerà il lavoro già iniziato nei suoi primi cinque anni ma darà inizio ad una nuova fase.

Queste le ultime parole pronunciate nel video: “Sono pronto, a voi decidere.

Essendo io convinto che se non sceglierete me, certamente avrete la possibilità di scegliere altri candidati capaci, perché così è sempre stato a Milano“.

Leggi anche

Contents.media