×

La nuova Arena Civica, polemiche sul post di Beppe Sala

Condividi su Facebook

Il post fb in cui Beppe Sala presentava la nuova Arena Civica non è andata giù ad alcuni cittadini che rivendicano altre priorità per la città.

La nuova Arena Civica
La nuova Arena Civica

Con un post su facebook, il Sindaco di Milano Beppe Sala, ha presentato la nuova Arena Civica dopo l’imponente opera di ristrutturazione ma nei commenti molti si sono scagliati contro il primo cittadino, ecco perchè.

Beppe Sala e la Nuova Arena Civica

L’arena Civica “Brera” di Milano è uno storico impianto sportivo polifunzionale – il più antico del nostro paese – inaugurato nel lontano 1807 come Anfiteatro e diventato Arena Civica nel 1870 dopo essere passato al comune milanese.

Intitolato al grande giornalista e scrittore Gianni Brera, l’impianto è stato oggetto di una imponente opera di ristrutturazione che ha interessato prevalentemente la storica pista di atletica e il campo di calcio.

Tante le ipotesi della destinazione dell’impianto appena restaurato tornato a disposizione della città, tra le quali quella di ospitare il calcio femminile.

Grazie alla riqualificazione secondo gli standard richiesti per ospitare manifestazioni professionistiche, si potranno organizzare anche competizioni di alto livello.

Il post di Beppe Sala

Con un post sulla sua pagina facebook il Sindaco Beppe Sala ha dunque presentato la nuova Arena Civica :

“L’Arena è la casa degli sportivi milanesi, un luogo a cui tutta la città è molto affezionata.

In poco più di un anno e con un investimento pari a 2,5 milioni di euro abbiamo ristrutturato tutta la pista di atletica ed esteso il pistino, rinzollato il campo da calcio e rifatto le pedane per accogliere anche gli atleti con disabilità. A causa del perdurare dell’emergenza sanitaria ovviamente non possiamo fare previsioni, ma l’Arena ora è una struttura che in futuro potrà sicuramente ospitare grandi manifestazioni sportive di livello nazionale e internazionale, un luogo bello e funzionale dove torneranno ad allenarsi e a giocare centinaia di atleti di tutte le età”.

Le polemiche

Forse il sindaco non si aspettava che dopo aver postato la sua soddisfazione per l’impianto appena inaugurato avrebbe ricevuto una serie di commenti poco entusiasti dell’iniziativa.

In molti infatti, si sono risentiti in quanto ritengono che la città abbia altre priorità da affrontare in questo momento in chiave Covid-19, in particolare riguardo l’impossibilità di mantenere il giusto distanziamento tra le persone a causa dei mezzi pubblici affollati.

Il tutto ovviamente nell’ottica di prevenire un nuovo lockdown dato il rialzo dei contagi registrato in città.

Ad esempio un’utente scrive: “Ok ottimo lavoro. Potremo utilizzarla fra un paio di anni…forse. I mezzi pubblici sono troppo pieni e c è chi abbassa la mascherina per parlare al telefono. Nessun controllo!!! Io ho paura!!!!!”.

Molti altri commenti sono dello stesso tenore e richiedono al sindaco una maggiore comunicazione da parte del comune sulle iniziative che saranno messe in atto per fronteggiare l’emergenza covid.

Un esempio di quanto siano esacerbati gli animi di tutti i cittadini delle grandi città in questo difficile periodo e di quanto ne debbano al più presto tener conto i loro amministratori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche