×

Anche il maestro Abbado a favore di Pisapia

Condividi su Facebook

Claudio Abbado

Sono diversi i personaggi famosi che hanno deciso di prendere una posizione tra i due candidati, Pisapia e Letizia Moratti, che sarà possibile votare in occasione del ballottaggio in programma domani e lunedì e la dimostrazione evdente di questo è data dalle varie manifestazioni organizzate dai due leader a cui hanno preso parte diversi ospiti.

Tra i nuovi sostenitori di Pisapia, che alla viglia della tornata elettorale appare il favorito, possiamo inoltre segnalare la posizione del maestro Claudio Abbado, che attraverso un’intervista rilasciata la “Corriere della Sera” ha sottolineato la fiducia che nutre per l’esponente del centro sinistra, maturata grazie a una conoscenza che li accumuna da diversi anni e che permette al musicista di credere che lui possa essere la persona moderata e affidabile di cui Milano ha bisogna per poter crescere.

L’auspicio di Abbado è ovviamente quello che la persona che siederà a partire dalla prossima settimana sulla poltrona di sindaco possa avere a cuore gli interessi di tutti i milanesi e che dia una grande importanza a un settore come quello della cultura che potrebbe essere un importante strumento per far crescere la popolazione con l’intento di rispettare anche nei fatti le promesse fatte in campagna elettorale.

Abbado senzsa alcun timore ha confessato l’appoggio per Pisapia, che nel caso in cui venisse eletto potrebbe essere la persona adatta a permettere uno sviluppo più forte della cultura, ma ha anche individuato quali possono essere gli aspetti da migliorare per veder crescere Milano come la realizzazione di piste ciclabili, aumento del verde, trasporto pubblico attraverso veicoli elettrici e incentivi per chi sceglie di acquistare un’auto elettrica, come gà è stato fatto a Berlino.

L’augurio che comunque si fanno tutti i milanesi, indipendentemente da chi verrà eletto, è che la persona prescelta possa portare a temrine i progetti in programma e che possa essere apprezzata da tutti i residenti in un periodo cruciale come quello che stiamo attraversando in cui è sempre più difficlle fare previsioni per il futuro a causa della crisi che ormai non ci abbandona da troppi mesi.

Immagine tratta dal sito www.giacomozito.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche