×

Risotto e ossobuco: Milano nella top 100 dei piatti più amati al mondo

Condividi su Facebook

Il risotto alla milanese e l'ossobuco entrano nella classifica "TasteAtlas Awards 2020", che stila la top 100 dei piatti più amati al mondo.

top 100 piatti al mondo
top 100 piatti al mondo

Risotto alla milanese e ossobuco sono nella top 100 piatti tradizionali più amati al mondo. Lo dice la classifica TasteAtlas Awards 2020, che svela i piatti tradizionali che spopolano anche fuori dai confini nazionali.

Risotto milanese e ossobuco nella top 100

Ossobuco e risotto alla milanese entrano nella top 100 dei piatti tradizionali più amati al mondo. Sono loro i piatti che portano la cucina tradizionale milanese ad essere apprezzata in tutto il mondo. A stabilirlo è la Taste Atlas Awards 2020, la classifica che ha messo a confronto tutti i piatti più famosi del mondo e ha decretato quelli più amati, in grado di superare persino i confini nazionali.

Il risotto alla milanese, su una classifica di 100 piatti provenienti da ogni angolo della terra, si trova in 13a posizione.

Nella descrizione il piatto viene definito come: “uno dei risotti più semplici e allo stesso tempo più sofisticatied è direttamente collegato alla storia di Milano. La sua creazione si risale al 16 secolo e leggenda vuole che sia stato realizzato durante la costruzione del Duomo di Milano dal mastro vetraio, Valerio di Fiandra, che utilizzava lo zafferano per colorare di giallo le vetrate del Duomo.

L’ossobuco alla milanese invece si trova in 28a posizione ed è il piatto può cucinato nelle trattorie lombarde da secoli.

È molto facile trovare nelle trattorie il piatto unico ossobuco e risotto alla milanese, così da avere la possibilità di assaggiare i due piatti più amati al mondo nello stesso momento. C’è da dire però che l’ossobuco è buonissimo anche accompagnato dalla polenta e piselli o da una purea di patate.

Leggi anche

Contents.media