×

Edifici residenziali da sogno a Milano: appartamenti in vendita

Condividi su Facebook

A Milano sono in vendita appartamenti negli edifici residenziali più in voga per design e caratteristiche tecniche. Da rifarsi gli occhi!

edifici residenziali
edifici residenziali

Il settore immobiliare a Milano non si ferma, e anche tra i quartieri dove ci sono gli edifici residenziali più affascinanti si presentano delle proposte in vendita.

Edifici residenziali affascinanti a Milano in vendita

Scopriamo quali sono gli edifici residenziali più ambiti di Milano e in quali si trovano delle proposte in vendita.

Living Tortona

living tortona

Immersa nel silenzio e nel verde, Living Tortona è il complesso più ambito anche ai piani alti, tant’è che stato scelto da alcune case di moda come Armani, Moncler, Fendi.

Si tratta di 20 appartamenti domotizzati che sfruttano l’intelligenza dello smartphone per velocizzare le attività di casa. Sono inoltre stati costruiti nell’ottica della sostenibilità, con materiali e design che permettessero il risparmio energetico.

Washington Building

washington building

E’ l’ex fabbrica Borletti, caratterizzata dallo stile liberty e tipicamente industriale, che adesso diventa il Washington Building. Al suo interno un insieme di ville urbane realizzate nel loro design nei minimi dettagli. Alcune sono dotate di terrazzo o piccolo giardino. Ma non è tutto: abitare al Washington Building significa anche poter contare su conciergerie, avere a disposizione una piscina coperta e una spa.

Gate Central

gate central

Nei pressi delle Colonne di San Lorenzo verrà finalmente colmato un vuoto con questo modernissimo edificio: il Gate Central. Si tratterà di una nuova costruzione residenziale di quattro piani per tredici appartamenti. Sarà provvisto di servizio security H24, Wi-Fi veloce e parcheggio. Senza dubbio, il massimo vantaggio dell’edificio è dato dalla sua vista: Colonne e Basilica di San Lorenzo, e poco distanti ci sono gli scavi romani.

Urban Garden

urban garden

Uno tra gli edifici residenziali più belli a Milano – e per giunta in vendita – è l’Urban Garden. Sito in Porta Romana, sostituirà il vecchio deposito Atm. Costuituito da 56 alloggi in classe A, è nei pressi della stazione M3 Porta Romana, e affaccia su una corte verde di 3mila mq. Si tratta dunque di uno spazio verde e lussuoso in piena città.

Dimore Milanesi

Questa è una vera chicca. Le Dimore Milanesi sono in via di realizzazione in corso Ventidue Marzo, e si tratta di una costruzione elegante e raffinata, che mantiene le linee del palazzo preesistente. Al centro del complesso di abitazioni ci sarà un giardino altrettanto curato ed elegante.

Torre Milano

torre milano

Sarà sita nel quartiere Maggiolina ed alta ben 83 metri: la Torre Milano è un grattacielo residenziale di 23 piani, ed sarà costituita da ben 105 appartamenti. Bilocali, duplex, verranno tutti dotati di moderne tecnologie, dalla domotica alla connessione internet veloce, e presenteranno serramenti innovativi e sicuri. Uno dei suoi punti di forza è senz’altro la vista: dalla torre si può puntare lo sguardo sullo skyline di Porta Nuova.

Residenze di Garofalo Paisiello

garofalo paisiello

Ultimo – ma non per bellezza – tra gli edifici residenziali in vendita a Milano è quello che ospita le residenze di Garofalo Paisiello. Si trovano in Città Studi e sono state disegnate e progettate da Mario Cucinella – lo stesso che ha realizzato la Torre Unipol. Sono altamente innovative ma allo stesso tempo non trascurano sostenibilità e autenticità. Vengono offerti diversi appartamenti, dal bilocale all’attico, e i servizi che vale la pena avere sono conciergerie, parcheggio per le bici, area fitness e sala polifunzionale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media