×

Sala, “Dopo il Coronavirus dobbiamo costruire una Milano migliore”

Condividi su Facebook

All'inaugurazione dell'Anno Accademico dell'Università Bicocca il Sindaco Sala ha parlato del dopo Coronavirus

Beppe Sala lavoro
Beppe Sala lavoro

Il Sindaco di Milano Beppe Sala ha parlato del dopo Coronavirus durante la cerimonia per l’inaugurazione dell’Anno Accademico dell’Università Bicocca.

Il Sindaco Sala ha parlato di futuro, del futuro della città, delle città in generale. Uno sguardo fiducioso al dopo Coronavirus: far ripartire Milano e il sistema città in generale.

“Tra le parole che privilegio ora nella mia testa c’è insieme. Dobbiamo lavorare più insieme, chi fa politica deve trasferire nel suo modo di essere questa idea di fare insieme. Io sono al vostro fianco ma insieme arriveremo a costruire una Milano che sarà meglio di prima”.

Il Sindaco Sala parla del dopo Coronavirus

La Cerimonia per l’inaugurazione dell’Anno Accademico dell’Università Bicocca diventa l’occasione per parlare del dopo Coronavirus per il sindaco Beppe Sala: “insieme dovremo costruire una città migliore”.

Il Primo Cittadino Sala aggiunge: “È chiaro che il sistema città è messo in discussione da tanti. Alcuni prefigurano un decadimento, una fuga dalla città. È ovvio che oggi le città sono sotto pressione e stanno pagando un prezzo altissimo ma non bisogna dimenticare che le città e le loro componenti possano trovare quella energia affinché si rigeneri quel vivere sociale di cui abbiamo bisogno”.

Il sindaco Sala parla anche del ruolo che avranno le Università dopo il Coronavirus: “Tra le componenti le università giocano un ruolo importantissimo.

Grazie alla Bicocca che in questi anni ha dimostrato come si può evolvere e ingrandire, tenendo fede ai principi che governano la crescita“.

Leggi anche

Contents.media