×

Duomo, senza visitatori perdite per 22 milioni di euro

Condividi su Facebook

Il Duomo di Milano lamenta perdite per oltre 22 milioni di euro a casa del blocco del turismo e dell'assenza di visitatori.

Duomo, perdite assenza visitatori
Duomo, perdite assenza visitatori

Il Duomo di Milano ha subito perdite per oltre 22 milioni di euro rispetto all’anno scorso a causa dell’assenza di visitatori: questa la denuncia lanciata dalla Veneranda fabbrica del Duomo di Milano. La crisi del turismo colpisce duramente anche la cattedrale di Milano, che soffre della mancanza di visitatori e turisti a causa della pandemia globale.

Duomo, perdite per l’assenza di visitatori

“Siamo quasi a secco” commenta Monsignor Gianantonio Borgonovo a fronte delle perdite di oltre 22 milioni di euro rispetto all’anno scorso.

L’epidemia ha messo a dura prova anche il bilancio della cattedrale di Milano, una delle attrazioni turistiche più visitate e famose del capoluogo lombardo.

I dati comunicati dal direttore generale della Veneranda, Fulvio Pravadelli parlano di un calo dell’85% delle entrate rispetto al 2019.

Per fronteggiare la crisi, si stanno lanciando nuove iniziative.

Nascono infatti le “Milano Duomo Card”, che consentiranno di accedere senza limiti al Museo del Duomo per un anno e di fruire i contenuti multimediali, disponibili a partire dal 25 novembre.

Altra iniziativa promossa dal Duomo per far fronte alla crisi è “Capolavori”, che permetterà di vedere i tesori dell’antico Archivio della Veneranda Fabbrica del Duomo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media