×

Parco Nord di Milano, ricominciano gli eventi: i concerti all’alba

Condividi su Facebook

Il Parco Nord di Milano inizia a proporre alcuni eventi estivi, così come i concerti all'alba che si svolgeranno fino a domenica 29 luglio.

Ormai siamo completamente usciti dalla fase più problematica del Coronavirus. Gli eventi, seppure rispettando normative necessarie e molto rigide, riprendono piano piano. Quindi anche al Parco Nord di Milano si tornano a organizzare iniziative per i cittadini: da domenica 28 giugno fino al 19 luglio si susseguiranno una serie di concerti all’alba.

Concerti all’alba al parco Nord di Milano

Il Parco Nord di Milano riapre – come anche la Pinacoteca di Brera che offre visite gratuite – e così riprendono anche gli eventi estivi, che sono sempre un grande successo. Sulle sponde del lago Niguarda, al sorgere del sole, alcuni artisti metteranno a disposizione dei cittadini la propria passione per la musica. Grazie al chiosco Sun Strac, organizzatore e promotore di questa iniziativa, alle 6.30 del mattino chiunque potrà fare accesso nel rispetto delle normative per evitare contagi da Coronavirus.

Gli ospiti infatti saranno obbligati a indossare la mascherina – obbligatoria in Lombardia fino al 14 luglio – e a mantenere in distanziamento sociale minimo.

Gli organizzatori si impegneranno a posizionare le sedie a due metri di distanza l’una, mentre il concerto si svolgerà ovviamente all’aperto.

Ogni domenica mattina dal 28 giugno fino al 19 luglio si esibiranno artisti come Rebecca Comotti e Yuri Guccione, ma vediamo il programma nel dettaglio.

  • 28 giugno – Ambra Canevari, concerto d’arpa.
  • 5 luglio – Rebecca Comotti suonerà il suo clarinetto.
  • 12 luglio – Yuri Guccione ci delizierà al flauto.
  • 29 luglio – Issei Watanabe e Caterina May, coppia al violoncello.
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche