×

Museo della scienza Milano: eventi, prezzo, indirizzo

Condividi su Facebook

Nel centro di Milano sorge il Museo della Scienza, ampissimo spazio espositivo adatto a grandi e piccini.

museo della scienza milano
museo della scienza milano

Il Museo della Scienza di Milano presenta come denominazione completa Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci. Grazie ai suoi 28 mila metri quadrati di superficie espositiva, è uno dei più grandi musei in Italia e in Europa a carattere tecnico-scientifico.

L’anno di apertura risale al 1953 ed è oggi di proprieta della Fondazione Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia.

Museo della Scienza di Milano: gli eventi

Al suo interno, il Museo della Scienza di Milano ospita le celebri Gallerie Leonardo da Vinci, che corrispondono alla più grande esposizione permanente al mondo dei progetti realizzati dal genio del Rinascimento. La superficie espositiva dedicata alle Gallerie di Leonardo supera i 1.300 metri quadrati.

Al suo interno il visitatore ha l’opportunità di ammirare installazioni, modelli storici, volumi antichi e opere d’arte dell’ingegnere e umanista italiano. Il percorso delle Gallerie Leonardo da Vinci si pone come obiettivo ambizioso quello di collegare le opere di Leonardo con la storia e il pensiero del Rinascimento, l’epoca in cui l’inventore nativo di Anchiano operò. Inoltre, le Gallerie leonardesche presenti all’interno del museo meneghino consentono agli ospiti di toccare con mano l’eredità lasciata da Leonardo da Vinci alle generazioni future: osservazione, pensiero e sete di conoscenza.

Oltre alle Gallerie Leonardo da Vinci, il Museo della Scienza di Milano offre la possibilità di visitare diverse collezioni permanenti in ogni giorno dell’anno. Tra queste si annovera la collezione dedicata ai trasporti navali, una delle più imponenti su tutto il territorio italiano. In origine, la collezione era situata all’interno del Castello Sforzesco, venendo poi trasferita nella sua attuale sede all’inizio degli anni Cinquanta. Uno degli elementi più fotografati dell’intera collezione è il catamarano con cui l’equipaggio di Luna Rossa ha partecipato all’edizione 2013 dell’America’s Cup.

Un’altra collezione permanente da non perdere è quella che ha per protagonista il tema dello Spazio, inteso come storia del cosmo. L’area dedicata agli appassionati di astri e stelle si suddivide in due sezioni: la prima è intitolata Osservare lo spazio dalla Terra, la seconda invece si chiama Andare nello spazio. L’oggetto cult della collezione è il telescopio che ha permesso all’astronomo Giovanni Schiaparelli di descrivere la superficie di Marte. Da allora nacque il mito degli ipotetici abitanti del Pianeta rosso, i marziani.

Ci sono poi altre due collezioni permanenti degne di interesse, dedicate ai temi Trasporti aerei e Trasporti ferroviari. Nella prima viene ripercorsa la storia dell’aeronautica, dai suoi primissimi anni fino ad arrivare ad oggi. Nella seconda collezione viene invece dato spazio alla storia del trasporto sulle rotaie. Da sottolineare la presenza sia del Gamba de Legn che dell’Omnibus, i primi mezzi pubblici della città di Milano, sui quali salivano gli operai per recarsi in fabbrica.

Prezzo dei biglietti

Il prezzo del biglietto intero per visitare le collezioni permanenti del Museo della Scienza di Milano è fissato a 10 euro. Il biglietto ridotto ha un costo di 7,50 euro ed è concesso a chi ha un’età compresa tra i 3 e 26 anni, over 65 e gruppi composti da un numero pari o superiore a 10 persone. I gruppi di studenti hanno invece diritto a un ulteriore sconto fino a 4,50 euro. Ingresso gratuito infine per i bambini che non hanno ancora compiuto tre anni, per i portatori di handicap e le guide turistiche.


Indirizzo

Il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano si trova in via San Vittore, al numero civico 21. Può essere raggiunto facilmente con i mezzi pubblici: metro (linea M2, fermata Sant’Ambrogio) o autobus (linee 50, 58 e 94). In alternativa, per chi arriva a Milano in treno, prendere la linea M2 in direzione Abbiategrasso, uscendo alla fermata di Sant’Ambrogio.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche