×

On Dance 2020 Milano: la città è pronta ad accogliere il Festival dedicato alla danza

Condividi su Facebook

L'edizione 2020 di On Dance si appresta a prendere il via dal 15 al 21 giugno a Milano.

on dance 2020 milano
on dance 2020 milano

Un vero e proprio festival della danza, stelle che ballano sotto il cielo milanese e la presenza del grande Roberto Bolle. Come già da qualche anno, l’etoile italienne più famosa del globo, diventa il regista della settimana della danza, l’On Dance 2020 a Milano.

On Dance 2020 Milano

Dal 15 al 21 giugno la “Roberto Bolle and friends” presenterà il suo progetto d’arte, che da circa 16 anni segue con passione e dedizione: portare la danza in giro per il mondo, fuori dai teatri e dalle classiche location, per avvicinarla a tutti. Una disciplina, secondo il grande ballerino, che va vissuta fino in fondo, dalle piazze della città ai più inconsueti luoghi, perché tutti ne possano entrare a contatto ed apprezzarne la vera essenza.

Per questo motivo, oltre alle quattro serate di galà che hanno avuto come scenario il teatro Arcimboldi e che si sono tenute come di consueto a gennaio, l’On Dance sotto le stelle sarà a ingresso gratuito. L’intera città è già in fermento, dagli appassionati della danza ai milioni di fan del giovane Bolle fino ai cast per le giovanissime promesse della danza. On Dance, infatti, si prepara ad una serie di casting, che partiranno ad aprile, nei quali verranno scelti i ballerini più abili e appassionati che si esibiranno durante la festa della danza alla presenza del maestro Roberto Bolle.

Che Milano si prepari ad una ricca settimana di festa, allora, tra appuntamenti per appassionati, fan, spettacoli e momenti dedicati ai professionisti del settore. Non riguarderà solo la danza classica ma anche contemporanea, street dance, simpatiche attività per i più piccoli dai 3 ai 7 anni. Chiunque potrà iscriversi al sito ondance e recarsi al Parco Sempione per godere degli spettacoli organizzati per questo grande evento. La danza apre il suo sipario, dunque, per diventare un’arte alla portata di tutti coloro che vogliono avvicinarsi e conoscerla meglio.

Il programma

Oltre ai workshop gratuiti nei quali verranno selezionati giovani ballerini ai quali è data l’opportunità di allenarsi con i più grandi maestri della danza classica presso il teatro Arcimboldi, molti altri generi si sfideranno a suon di musica per strada. Come nella migliore tradizione americana, le strade di Milano vedranno esibire ballerini di tutta Italia in vere e proprie sfide one to one, a base di House Dance, Hip Hop, Popping, Breaking, Locking, Waacking, Vogueing e tantissime altre discipline della street art che sapranno emozionare tutti gli spettatori e la giuria, formata dal pubblico.

Uno spettacolo assolutamente gratuito che catapulterà le strade milanesi in un evento attesissimo, una serata sotto le stelle che consentirà anche a chi è lontano dal mondo della danza di vivere momenti di grande emozione.

Il Parco Sempione si vestirà di luci e grandi maestri anche per coloro che desiderano qualche lezione di stile in alcune discipline come cha cha, contact improvisation, break dance, swing, tango, voguing, hip hop, musical, flamenco, danza del ventre, dance hall e yoga. Anche gli appassionati di liscio vivranno una notte di gloria al Piazzale Donne Partigiane alla Barona dove alcune coppie di ballerini campioni nelle diverse discipline si esibiranno. Giri di valzer, latino americano, boogie woogie, latino americano e tanti altri stili al suono di musica dal vivo di una delle più famose orchestre italiane. Un evento da non perdere per chi ha fatto della sua vita una passione per la danza, ma anche un evento unico per chi vuole affacciarsi in questo affascinante mondo con uno sguardo aperto su tutte le discipline. Una serata particolare verrà poi dedicata al Tango Baile Social e allo swing per dare vita alla Galleria Vittorio Emanuele II e alle Colonne di San Lorenzo.

Luoghi della città milanese che si illumineranno di stelle danzanti, ballerini professionisti che lavorano con fatica e dedizione per portare nel mondo queste discipline. Maestri di ballo scatenati che sapranno coinvolgere ed appassionare i visitatori, catapultandoli in questo meraviglioso mondo della danza.


Dal 15 al 21 giugno Milano diventa palcoscenico delle più diverse discipline del mondo della danza, perché il mondo prenda coscienza che il ballo è per tutti e non solo di un élite. Un’arte in continua metamorfosi ed evoluzione, un mondo fatto di emozioni e tanta passione.

1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rose-Marie Denamur
7 Giugno 2020 19:36

voglio sapere se si mantiene il festival “On dance”2020 nonostante il coronavirus? Sono Belga ed in Belgio, tutte le manifestazioni con molta gente sono soppresse fino a settembre


Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche