×

Cosa fare a Milano nel weekend dal 6 all’8 marzo: i consigli

Condividi su Facebook

Cosa fare durante il weekend che va dal 6 all'8 marzo? Tutte le attività che si possono svolgere anche durante l'allarme Coronavirus.

È un periodo particolare per la città di Milano a causa dell’allarme Coronavirus. I teatri e i cinema sono chiusi, così come le discoteche e i musei. Tutti i concerti e gli eventi sono stati annullati a seguito delle varie ordinanze.

Cosa fare a Milano nel weekend che va dal 6 all’8 marzo? Le alternative ci sono perché la nostra città è piena di attività da svolgere per non farsi prendere dalla noia.

Cosa fare a Milano nel weekend

I bar rimangono aperti: perché non approfittarne con un aperitivo? Tra l’altro sarete obbligati a rimanere seduti al tavolo, quindi niente corse scomode al buffet con piattini in bilico che non si sa mai dove mettere.

Lo stesso vale per i ristoranti che non hanno subito restrizioni. Una bella cenetta, magari domenica 8 marzo per festeggiare le donne presenti nelle nostre vite. Queste due alternative sono un ottimo modo per contribuire all’economia milanese, che sta affrontando un brutto periodo.

Se lo smartworking vi sta rinchiudendo in casa o tenere i bambini a casa da scuola sta diventando difficile, potete approfittarne per passeggiare. Magari in uno dei tanti parchi di Milano, o anche attraverso le vie del centro. Sarà sicuramente un’esperienza particolare perché in molti preferiscono rimanere in casa. Anche quest’ultima potrebbe essere un’alternativa. Noi di Milano siamo abituati ad avere sempre qualcosa da fare, ad avere mille impegni – come racconta anche il video motivazionale di questi giorni-.

Questo periodo di stop parziale potrebbe essere un’opportunità per rilassarsi in casa, con qualche buon libro e le serie tv da terminare.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche